losone-scatta-l-obbligo-della-mascherina-al-meriggio
(Ti-Press)
25.03.2021 - 15:15
Aggiornamento: 15:32

Losone, scatta l'obbligo della mascherina al Meriggio

La misura introdotta nel vasto parco naturale all'incontro dei fiumi Melezza e Maggia. Esclusa dal provvedimento la spiaggia

 Anche Losone si mette sulla scia di altri comuni del Ticino e, in previsione delle vacanze pasquali e del flusso significativo di persone che si attende, con decisione del Municipio ha introdotto l’obbligo d'indossare la mascherina in tutto il parco alle spalle della spiaggia del Meriggio,  l’area verde più apprezzata di tutto Losone e non solo. Nel vasto parco naturale, formato dall’incontro dei fiumi Melezza e Maggia, si svolgono grigliate, si gioca a pallavolo e calcio, e si fa il bagno. Nella zona si incrociano escursionisti e ciclisti che percorrono il sentiero naturalistico che affianca il fiume e i cani con i loro padroni che si avviano verso il dog park sull’argine. È stata esclusa dal provvedimento la spiaggia, dove è consentito continuare a prendere il sole, ma assicurandosi di mantenere sempre la necessaria distanza sanitaria. Nei principali punti di accesso all’area il Comune ha collocato una serie di cartelli per informare, sia chi sosta sia chi attraversa il Meriggio, dell’obbligo di usare sempre la mascherina.

 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
losone mascherine obbligatorie meriggio
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved