centovalli-ecco-i-pannelli-di-promozione-territoriale
Locarnese
 
18.03.2021 - 06:050

Centovalli, ecco i pannelli di promozione territoriale

D'intesa con Terre di Pedemonte e Onsernone saranno installati alle 'porte 'entrata' dei tre comprensori. Recheranno informazioni di servizio e annunci vari

Costituiscono una piattaforma di comunicazione visuale con la capacità di riprodurre immagini, testi e filmati aggiornati sempre più diffusa. Consentono di trasmettere un'ampia informazione, rapida ed efficace, agli utenti della strada (automobilisti, ciclisti ma anche pedoni). Sono i moderni cartelli luminosi di pubblico servizio che, da qualche anno a questa parte, stanno mettendo radici lungo molte arterie e abitati del Ticino. E, presto, alcuni di loro potrebbero trovare ubicazione anche nel comprensorio territoriale che abbraccia Centovalli, Terre di Pedemonte e Onsernone. Comuni le cui autorità stanno, appunto, approfondendo l'idea di dotarsi, in sinergia, di tre cartelli informativi luminosi (E-Panel) da posare alle porte d'entrata dei rispettivi confini (per la precisione a Camedo, a Golino e a Tegna). Come riporta l'ultimo numero di “Centovalli news”, il foglio informativo del Comune delle Centovalli, sugli stessi potranno essere riportate, in tempo reale, segnalazioni di servizio riguardanti strade sbarrate, chiusure straordinarie delle funivie, interruzioni del traffico ferroviario, fenomeni naturali straordinari (incendi, frane, alluvioni, ecc…). Ma non solo. Infatti, come spiega Ottavia Bosello – coordinatrice Masterplan Centovalli –Sarà offerta la possibilità anche ad aziende, fondazioni e associazioni locali di pubblicare (a pagamento) informazioni inerenti le proprie attività e i propri eventi. Un' ottima iniziativa polivalente che può contare sulle sinergie locali grazie anche alla collaborazione con i partner locali (FART,OTLVM, OFIMA, Banca Raiffeisen Losone Pedemonte Vallemaggia, etc...) e che ha come obiettivo la promozione e la valorizzazione della regione. Se non vi saranno ostacoli lungo il percorso, la posa dei pannelli avverrà potrebbe avvenire nel corso dell’estate. Un lasso di tempo che consentirà alle tre amministrazioni comunali coinvolte di chinarsi attentamente sul progetto.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved