01.03.2021 - 17:52

'L'importanza della sede della Pretura a Cevio'

L'appello dell'Ascovam in concomitanza con il passaggio del testimone da Siro Quadri a Petra Vanoni

l-importanza-della-sede-della-pretura-a-cevio
La sede della Pretura del distretto di Vallemaggia (Ti-Press)

L’Associazione dei Comuni valmaggesi (Ascovam), in una nota ai media, interviene sul cambio al vertice della Pretura distrettuale, ringraziando l'uscente Siro Quadri e dando il benvenuto alla neoeletta Petra Vanoni. Ma lancia pure un appello. “Per i Comuni di Vallemaggia la Pretura, oltre a offrire un servizio indispensabile che deve assolutamente rimanere nella sua sede attuale, costituisce un importante datore di lavoro in un territorio distante dagli agglomerati urbani. Infatti, oltre al pretore che suddivide il suo lavoro a metà tra cause civili in Valle e penali a Bellinzona, sono impiegati al 50 per cento due segretari assessori e due segretarie amministrative. Sottolineando l’importanza di questa istituzione per la valle, facciamo nostre le parole di Quadri in una sua recente intervista e ribadiamo l’importanza di fare in modo che la popolazione provi fierezza nel constatare che quello che negli altri Distretti era definito come un ‘tribunale minore‘ aveva, ha e avrà tutte le ragioni per esistere e dunque va difeso”.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved