Napoli
4
Lazio
0
fine
(3-0)
MIN Wild
4
TB Lightning
2
fine
(2-1 : 0-1 : 2-0)
maggia-l-unita-della-sinistra-presenta-i-suoi-alfieri
Locarnese
24.01.2021 - 07:220
Aggiornamento : 27.01.2021 - 16:10

Maggia, l'Unità della Sinistra presenta i suoi alfieri

In vista delle elezioni per il rinnovo dei poteri comunali di aprile, la formazione prosegue la campagna all'insegna del motto "pochi ma buoni"

a cura de laRegione

L’Unità della Sinistra e Simpatizzanti, area rosso-verde di Maggia è pronta con le proprie liste per la consegna in cancelleria comunale entro l’8 febbraio. Il comitato dell’UdSS, riunitosi negli scorsi giorni, alla presenza del primo firmatario Arturo Poncini, ha approvato  la lista con i candidati che si metteranno a disposizione della popolazione sia per il Municipio che per il Consiglio Comunale, in vista delle prossime elezioni comunali del 18 aprile.

A seguito della complicata situazione pandemica in cui ci troviamo, non è stato facile ampliare la lista rispetto a quanto presentato un anno fa per le elezioni poi rinviate, ma la formazione è certa di poter presentare dei profili molto diversi e interessanti oltre che persone sensibili ai temi e critiche su varie tematiche che le stanno a cuore. Si prosegue quindi all'insegna del motto “pochi ma buoni” che ha contraddistinto il movimento nelle ultime e vincenti legislature.

Per il Municipio si presentano l’uscente Fabrizio Sacchi, il già candidato Augusto Canonica e la giovane Alice Garzoli. Per il Consiglio Comunale oltre ai tre sopracitati candidati si ripresentano Danilo Mazzi, Luca Sartori, Billy Pescia, Martin Treichler e Gianroberto Bazzana oltre ai nuovi giovani volti di Pietro Garzoli e Tea Sacchi.

Non potendo prevedere incontri o particolari eventi con la popolazione, il comitato rimane a completa disposizione per eventuali nuove proposte di candidature o per proporre incontri online consultando il nostro sito, dove vengono sempre pubblicati interessati temi legati alla realtà locale ma non solo (https://udss.ch).

 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved