GIRON M. (USA)
0
NADAL R. (ESP)
2
3 set
(1-6 : 4-6 : 1-2)
cugnasco-gerra-la-pandemia-pesa-sui-conti-del-preventivo-2021
La seduta ordinaria di legislativo si terrà lunedì 14 dicembre, al centro scolastico di Gerra Piano. Nela foto la casa comunale (archivio Ti-Press)
09.12.2020 - 16:500
Aggiornamento : 19:38

Cugnasco-Gerra, la pandemia pesa sui conti del preventivo 2021

Il deficit per il prossimo anno si aggira attorno ai 500mila franchi. Tuttavia il moltiplicatore resta invariato al 90%

a cura de laRegione

Il Preventivo 2021 del Comune di Cugnasco-Gerra, si legge nel messaggio municipale, è stato realizzato “in un contesto di grandissima incertezza economica dovuta all’evoluzione della pandemia e all’impatto che questa avrà sulle finanze comunali”. 

Il messaggio redatto dalla Commissione della gestione è una delle undici trattante all'ordine del giorno della sessione ordinaria del Consiglio comunale di che si terrà lunedì 14 dicembre, alle 20, nella palestra del centro scolastico di Gerra Piano. Undici, si scriveva, le trattande all’ordine del giorno, fra cui Preventivo 2021, la concessione di un credito supplementare di poco più di 28mila franchi per la procedura di concorso per l’ampliamento del centro scolastico, nonché una serie di naturalizzazioni e anche un diniego.

I conti dell’anno venturo prevedono un buco d’esercizio di 484’300 – il doppio rispetto all'anno corrente –, a fronte di maggiori spese rispetto ai ricavi; stimati rispettivamente a 11 milioni e 697’470 franchi e 11 milioni e 213’170. Guardando al preventivo 2020, il peggioramento è di circa 1,5 milioni di franchi; inoltre si prospetta anche l’aumento del debito pubblico.

Moltiplicatore fermo, nonostante il fabbisogno

Il fabbisogno d’imposta per il prossimo anno è stato calcolato in 6 milioni e 107’070 franchi e il moltiplicatore aritmetico al 98,5% permetterebbe di coprirlo interamente. Tuttavia, la Commissione della gestione – autrice del messaggio – propone di fissare il coefficiente al 90%, anche se ciò contribuirà al bilancio negativo.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved