laRegione
Nuovo abbonamento
(foto: Rescue Media)
+10
Locarnese
27.06.2020 - 10:140
Aggiornamento : 13:25

A Gerra Gambarogno 83enne annegato nel Lago Maggiore

Il corpo dell'anziano, un cittadino svizzero domiciliato in Svizzera tedesca, è stato rivenuto a circa 20 metri dalla riva e a circa 3 metri di profondità.

Oggi poco prima delle 7.30 nella zona del porto a Gerra Gambarogno vi è stato un annegamento. Un 83enne cittadino svizzero, domiciliato in Svizzera tedesca, stava nuotando nel Lago Maggiore quando, per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, nella fase di rientro verso riva è finito sott'acqua per poi non più riemergere. l corpo dell'83enne è stato rivenuto a circa 20 metri dalla riva e a circa 3 metri di profondità.

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale, della Società Salvataggio Tenero nonché i soccorritori del Salva. I

 

Guarda tutte le 14 immagini
© Regiopress, All rights reserved