laRegione
Nuovo abbonamento
locarno-ecco-il-dinosaurs-park
Locarnese
25.06.2020 - 09:290
Aggiornamento : 15:02

Locarno, ecco il Dinosaurs Park

Nella rotonda un'accattivante esposizione dedicata ai rettili della preistoria

Il 10 luglio apre le porte Dinosaurs Park, il parco giurassico più grande della Svizzera, allestito nella Rotonda di Piazza Castello, a Locarno. Dopo un lungo stop forzato, GC Events riparte con la sua attività e aspetta il suo affezionato pubblico  non solo in una location completamente rivisitata, per fare un viaggio nel tempo lungo 200 milioni di anni e immergersi nel mondo dei dinosauri. Un vero
e proprio parco giurassico con scenari travolgenti e ambientazioni preistoriche tutte da scoprire attende il pubblico. Ben 35 incredibili dinosauri in scala reale, animati dalla strepitosa tecnologia avanzata “Animatronic”, rendono attuale  l'età dei rettili come mai prima d'ora, e offrono un’esperienza unica ad adulti e
bambini.

Concepita in collaborazione con il paleontologo dei dinosauri di fama
mondiale, Gregory M. Erickson (uno dei soli 150 paleontologi di dinosauri
professionisti a tempo pieno in circolazione), l’esposizione presenta alcuni dei dinosauri più unici al mondo e alcune tra le più recenti scoperte di fossili.
Un percorso anche didattico, fruibile in tre lingue, italiano tedesco e inglese, completato con fossili originali, calchi, ricostruzioni e diverse postazioni interattive, per trasformare anche gli allievi di tutte le scuole in esploratori per un giorno.
Solo su prenotazione, c’è la possibilità di aggiungere alla visita standard  una visita guidata di un' ora con una paleontologa esperta in dinosauri; la partecipazione a laboratori didattici pratici, con diverse tematiche a scelta (ad esempio: un laboratorio geologico, evoluzionistico, geografico-naturalistico);  Il picnic in mezzo ai dinosauri.

La visita notturna con le torce

Nel mese di luglio il parco archeologico sarà aperto da martedì a venerdì, dalle 15 alle 21; sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 21. Il lunedì sarà chiuso. Venerdi 31 luglio, vi sarà la Notte al Museo, con orario continuato dalle 15 alle 23, quando sarà possibile immergersi nell'età dei rettili e trasformarsi in esploratori, visitando con il favore delle tenebre il parco giurassico più grande della Svizzera (torcia da esploratore in dotazione all’ingresso).

Per maggiori informazioni e aggiornamenti disponibili su: www.dinosaurspark.ch 

 

© Regiopress, All rights reserved