locarno-mille-franchi-a-ogni-nuovo-apprendista
Palazzo Marcacci, sede dell'amministrazione cittadina (Ti-Press)
11.05.2020 - 16:30

Locarno, 'mille franchi a ogni nuovo apprendista'

La proposta in una mozione del Ppd cittadino

Mille franchi per ogni nuovo apprendista. È quanto propongono, con una mozione per il gruppo Ppd, i consiglieri comunali Barbara Angelini Piva e Simone Beltrame. Prendendo spunto dalla situazione economica che influisce "in modo importante anche sulla formazione professionale degli apprendisti", sul "rischio reale che molti giovani non avranno un posto di lavoro per iniziare la formazione nel prossimo anno scolastico" e sulla possibilità che diverse aziende potrebbero decidere di non assumere apprendisti, gli autori della mozione chiedono alla Città d'intervenire a vari livelli. In primo luogo l'invito è a "stanziare alle aziende con sede nel Comune un credito di mille franchi per ogni apprendista residente in Ticino così da sostenere le attività economiche locali che si impegnano nella formazione di apprendisti". Inoltre, al Municipio viene chiesto di "assumere in proprio un numero maggiore di apprendisti, oltre a quelli che già ha in formazione, per permetter loro di concludere l'apprendistato; favorire ulteriormente, negli appalti comunali, le imprese formatrici; e instaurare una collaborazione pubblico-privato con lo scopo di aumentare le possibilità di assunzione di apprendisti".

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved