31.03.2020 - 10:52

Pedemonte, spesa a casa anche al personale sanitario

Lo ha deciso il Municipio, che oltre alle famiglie monoparentali, intende aiutare coloro che sono in prima linea sul fronte sanitario

pedemonte-spesa-a-casa-anche-al-personale-sanitario

Il Municipio di Terre di Pedemonte ha deciso di estendere il servizio di acquisto e consegna a domicilio dei generi di prima necessità anche alle famiglie monoparentali con figli piccoli, per le quali il rispetto della distanza sociale in pubblico può risultare difficile, nonché a tutti gli operatori sanitari già molto sollecitati professionalmente che meritano di passare il poco tempo libero a loro disposizione con i loro cari o a riposare senza doversi preoccupare di fare la spesa. Costoro possono annunciarsi direttamente alla cancelleria (091 785 60 09) o scrivere una mail a info@pedemonte.ch. Parallelamente l’Esecutivo ha deciso che il pagamento delle rate per le imposte comunali 2020 (con relativo conguaglio) beneficerà di un posticipo dei termini di pagamento. Anche la scadenza per il pagamento della tassa rifiuti è stato posticipato di 60 giorni. Per quelle di prossimo invio riguardanti l’acqua potabile e le tasse di allacciamento, infine, il termine di 30 giorni  è stato modificato in 90 giorni. Infine la raccolta dei rifiuti per coloro che sono impossibilitati a uscire di casa sarà garantita dagli operai comunali. Le persone ammalate o in quarantena dovranno evitare la raccolta differenziata degli scarti per non creare pericoli di contagio.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved