casa-san-donato-andrea-pozzi-direttore-ad-interim
Tipress
La casa per anziani di Intragna
09.02.2018 - 18:21
a cura de laRegione

Casa San Donato, Andrea Pozzi direttore ad interim

Accordo con l'istituto per anziani di Gordevio. Prossimamente sarà pubblicato un concorso per sostituire Nazarena Mordasini

Andrea Pozzi, direttore della Casa per anziani di Gordevio (che fa capo alla Fondazione Piccola casa della divina provvidenza “Cottolengo”) sarà attivo quale direttore amministrativo ad interim della Casa anziani regionale San Donato di Intragna da subito e a tempo determinato. L'ha deciso il Consiglio di fondazione, dopo la sospensione della direttrice Nazarena Mordasini. Pozzi – come viene sottolineto in un comunicato – ha spiccate competenze, anche sociali, nell’ambito della gestione amministrativa e gode della fiducia del Consiglio di fondazione, nonché dell’Ufficio degli anziani e delle cure a domicilio e del medico cantonale. La sua designazione è stata concordata tra la Fondazione della Casa anziani regionale San Donato e la Fondazione Piccola casa della divina provvidenza “Cottolengo”, presso la quale egli è attivo come direttore amministrativo. Il tempo che Pozzi metterà a disposizione della Casa anziani regionale San Donato sarà stabilito in funzione di accordi operativi con i diversi quadri dell’Istituto medesimo. Andrea Pozzi sarà coadiuvato da un assistente competente e di provata esperienza, selezionato con il coinvolgimento dello stesso direttore ad interim e degli uffici cantonali preposti. Questo incarico decadrà con l’entrata in funzione di una nuova direzione amministrativa. Il Consiglio di fondazione pubblicherà a breve il concorso per l’assunzione di un/a direttore/direttrice amministrativo/a e sta altresì svolgendo, assieme alla direzione, le audizioni dei candidati per la funzione di capo-cure dell’Istituto; l’intento è di procedere alla nomina in tempi brevi. Il Consiglio di fondazione desidera ringraziare tutte le collaboratrici e tutti i collaboratori per il loro impegno professionale a favore degli anziani. Ringrazia altresì il dir. Andrea Pozzi per aver accettato di assumere la direzione amministrativa ad interim dell’Istituto ed il direttore sanitario dr. med. Rolando Erba per il sostegno fornito.

© Regiopress, All rights reserved