04.02.2022 - 14:03
Aggiornamento: 14:26

Davos, snowboarder muore sotto una valanga

A lanciare l’allarme è stata la famiglia. Il corpo è stato recuperato ieri intorno alle 18

Ats, a cura de laRegione
davos-snowboarder-muore-sotto-una-valanga
Depositphotos

Uno snowboarder 43enne è stato trovato morto ieri in serata a un metro di profondità, sepolto sotto una lastra di neve fuori dalle piste del comprensorio sciistico di Davos Parsenn (Gr). A lanciare l’allarme è stata la famiglia quando la vittima non si è presentata a un incontro concordato.

La polizia cantonale, si legge in un comunicato odierno, è stata informata della scomparsa verso le 16.30 di ieri. Poco dopo, i servizi d’emergenza hanno iniziato le ricerche nei pressi di una massa nevosa.

Il corpo senza vita dell’uomo è stato recuperato intorno alle 18. Le forze dell’ordine grigionesi e il ministero pubblico stanno ora indagando sulle circostanze esatte dell’incidente.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved