Le candidate indipendenti: Silva Ponzio, Nicoletta Noi-Togni e Myriam Fasani-Horath (Ti-Press)
Grigioni
21.03.2018 - 16:330
Aggiornamento 22.03.2018 - 09:23

L'altro sguardo della politica

Elezioni Gran Consiglio retico: presentate tre cadidature indipendenti femminili per il Circolo di Roveredo e di Mesocco

«In politica è indispensabile che ci sia anche lo sguardo femminile, che per sua natura è diverso da quello maschile, e permette quindi di completare la visione delle cose». Ne è convinta Nicoletta Noi-Togni, candidata uscente per il circolo di Roveredo (Indipendente, sindaco di San Vittore), in corsa il 10 giugno per un posto in Gran Consiglio a Coira. Quattro anni fa, nel parlamento retico sono state elette 23 donne su 120 deputati e cinque di queste non si ripresentano quest’anno. Per ovviare a questa mancanza, oggi sono state presentate alla stampa le altre due candidature sostenute dal Gruppo ‘Per e con San Vittore’: per il Circolo di Roveredo si tratta della supplente Silva Ponzio, mentre per quello di Mesocco della supplente Myriam Fasani-Horath. Tutti i dettagli nell'edizione cartacea di domani. 

Tags
circolo
politica
circolo roveredo
roveredo
sguardo
© Regiopress, All rights reserved