03.05.2022 - 11:46
Aggiornamento: 17:41

Serata pubblica sull’educazione sessuale a Sementina

Qual è il ruolo della famiglia, della scuola e degli specialisti? Se ne parlerà mercoledì 4 maggio alle 20.30 al Centro Ciossetto

serata-pubblica-sull-educazione-sessuale-a-sementina
Ti-Press

Mercoledì 4 maggio alle 20.30 al Centro Ciossetto di Sementina si terrà una serata pubblica sull’educazione sessuale. Qual è il ruolo della famiglia, della scuola e degli specialisti? Durante la serata Maria Chiara Pusterla (psicologa), Stefania Maddalena (di formazione assistente sociale) e Nicolò Osterwalder (di formazione biologo molecolare) risponderanno a questa e molte altre domande. Verranno inoltre fornite informazioni e strumenti utili per i genitori per svolgere il loro importante ruolo nell’educazione sessuale.

"La sessualità è un aspetto centrale della persona, il cui sviluppo ci accompagna nel corso di tutta la vita", si legge in un comunicato. "Sarebbe errato limitarne la descrizione considerando solo gli atti sessuali, essa in effetti si esprime in molteplici modi: il corpo umano e il suo sviluppo, l’intimità, le emozioni, le relazioni, i ruoli e le identità di genere, l’orientamento affettivo e sessuale, il piacere, l’erotismo, la riproduzione, i pensieri, le fantasie, i desideri, le pratiche, come pure le attitudini, i valori ecc. Anche l’educazione sessuale deve dunque essere considerata in senso olistico. Essa aiuta bambine/i e adolescenti a sviluppare capacità, attitudini e competenze essenziali che permettono loro di vivere la sessualità in modo responsabile, autodeterminato, positivo, sicuro e libero da discriminazioni e violenze contribuendo a mettere i presupposti per una partecipazione attiva e informata alla società civile".

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved