laRegione
via-l-ufficio-postale-a-malvaglia-arriva-il-partenariato
Ti-Press
Bellinzonese
21.10.2020 - 12:350
Aggiornamento : 16:18

Via l'ufficio postale a Malvaglia, arriva il partenariato

I servizi postali saranno disponibili da fine novembre in un negozio. Il motivo della chiusura è da ricercare nella diminuzione delle operazioni allo sportello

Com'era stato prospettato, l'ufficio postale di Malvaglia chiude i battenti. I servizi postali verranno di nuovo messi a disposizione grazie a una nuova filiale in partenariato a partire da fine novembre. La Posta annuncia oggi la collaborazione con la Boutique Stella Alpina (che si affaccia sulla piazza dove si trovano il Municipio e la chiesa di San Martino), in cui i servizi postali saranno a disposizione dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18. La nuova filiale consentirà ai clienti di impostare invii per la Svizzera e per l’estero e di ritirare lettere raccomandate e pacchi avvisati con invito di ritiro. Sarà inoltre possibile fare versamenti senza contanti, con la PostFinance Card ma anche con le comuni carte di debito bancarie. Con la PostFinance Card si potrà inoltre effettuare prelievi di denaro contante; versamenti in contanti o il ritiro di denaro è possibile su richiesta anche sulla porta di casa.

In un comunicato al Posta si dice convinta che anche con la nuova offerta riuscirà a soddisfare le attese della clientela locale e dell’intera valle. “Il modello della filiale in partenariato dimostra essere apprezzato dalla clientela. Sondaggi relativi al grado di soddisfazione, svolti regolarmente da un istituto indipendente, ne attestano il gradimento e la funzionalità. Abbinare gli acquisti presso il partner e sbrigare nel contempo le proprie operazioni postali risulta di grande praticità e costituisce un reale valore aggiunto sia per la clientela sia per il nostro partner, che vede la propria attività consolidarsi”, evidenzia Martina Bellodi, Responsabile Regione Ticino per RetePostale.

Previsto un incontro con la popolazione

La sede di Malvaglia, sottolinea la Posta, rileva da anni una diminuzione delle operazioni effettuate agli sportelli, particolarmente accentuata per quanto concerne l’impostazione di pacchi e lettere. La Posta ha dunque sottoposto alle autorità comunali soluzioni atte a garantire un’offerta postale di qualità sul lungo periodo, decidendo infine di optare per l’implementazione di una filiale in partenariato. Nel Comune di Serravalle continua il dialogo con le autorità comunali per approfondire tutti gli aspetti relativi all’introduzione della nuova soluzione. Nelle settimane precedenti l’implementazione della nuova filiale in partenariato, la popolazione verrà invitata ad un momento informativo e uno stampato verrà inoltre recapitato a tutte le economie domestiche interessate dal cambiamento. Fino all’introduzione della nuova soluzione, la filiale attuale continuerà la sua attività senza modifiche.

© Regiopress, All rights reserved