biasca-ulteriori-misure-di-protezione-in-zona-grotti
02.09.2020 - 18:17

Biasca, ulteriori misure di protezione in zona Grotti

Dopo lo scoscendimento del 2018 e i successivi interventi di messa in sicurezza, il Municipio prevede ora di realizzare due nuovi valli paramassi

È con un credito di 278mila franchi che il Municipio di Biasca intende porre definitivamente rimedio - dopo i primi interventi urgenti per mettere in sicurezza l'area - al problema legato al rischio di crolli di roccia e caduta di massi nella zona Grotti a Loderio. In questa zona, nell'aprile del 2018, si era verificato uno scoscendimento che aveva in parte lambito le costruzioni sottostanti. Ora, definita la necessità di un intervento più grande, è previsto il potenziamento del vallo paramassi provvisorio in prossimità della zona di pericolo. Nello specifico saranno realizzati due nuovi valli poco a monte di quelli temporanei. La lunghezza totale dei due valli è di 60 metri (40 per quello inferiore e 20 per quello superiore) con presenteranno un'altezza utile di 3 metri. I costi per la realizzazione saranno coperti nella misura del 70% dai sussidi di Cantone e Confederazione. 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved