laRegione
scambia-un-setter-gordon-per-un-cinghiale-e-lo-uccide
Bellinzonese
05.09.2019 - 16:210
Aggiornamento : 20:26

Scambia un Setter Gordon per un cinghiale e lo uccide

Errore fatale ieri sera per un cacciatore sui monti di Mornera: ha segnalato il caso alla propria assicurazione e si è autodenunciato al guardiacaccia

Giornata caratterizzata da due incidenti venatori quella di ieri, mercoledì 4 settembre, in Ticino. Dapprima quanto accaduto verso le 14 in territorio di Cabbio, in Val di Muggio, dove dal fucile di un 25enne domiciliato nel Mendrisiotto è inavvertitamente partito un colpo che ha ferito a una mano un altro 25enne della zona che si trovava a pochi metri. Quindi, fra le 18.30 e 19, si è verificata l'uccisione di un cane a Mornera, sopra Monte Carasso, e meglio in località Pientina dove – come riferito da Ticinonline – un cacciatore ha scambiato un cane per un animale selvatico e gli ha sparato. Stando a quanto la 'Regione' ha potuto appurare, il cane era di razza Setter Gordon e di colore scuro. Ed è stato confuso con un cinghiale. In effetti nella zona da qualche giorno si era diffusa la voce della presenza di un gruppo di suini selvatici: da qui l'attenzione rivoltagli dai cacciatori presenti. Accortosi dell'errore, e conoscendo il proprietario, marito di una conduttrice televisiva, il cacciatore lo ha contattato informandolo. Considerato il valore dell'esemplare di razza, è stato chiesto un risarcimento. Ciò che ha indotto il cacciatore a rivolgersi alla propria assicurazione di responsabilità civile che baserà la decisione sulle risultanze d'inchiesta. Infatti l'uomo si è immediatamente autodenunciato al guardiacacia di zona. Appurata la non volontà di sparare al cane, l'indagine dovrà verificare se l'uomo abbia rispettato tutte le misure di sicurezza previste dalla Legge sulla caccia e dal Regolamento venatorio.

© Regiopress, All rights reserved