Il progetto 'Se una notte d'inverno...'
Blenio
13.06.2016 - 18:410

Rinviato l'inizio dei lavori per il Centro Nordico di Campra

Atteso questa primavera, l'avvio del cantiere del nuovo Centro Sci Nordico di Campra slitta di circa 6 mesi. Lo comunica oggi il Consiglio d'amministrazione della società che promuovere la ristrutturazione del centro, spiegando che l'approvazione degli aggiornamenti progettuali da parte del Consiglio di Stato (avvenuta di recente e che permette quindi l'avvio delle procedure edilizie e di finanziamento) è durata più a lungo di quanto previsto.

Stagione permettendo, nell'aprile 2017 inizierà il grande cantiere, mentre l'attivazione dei lavori preliminari è prevista nell'autunno di quest'anno.

La società Centro Sci Nordico Campra Sa spiega inoltre che contingenze di natura tecnica e operativa del centro hanno spinto a rinunciare a un inizio anticipato dei lavori principali. La demolizione, questa primavera, delle strutture toccate dalla prima fase di progetto, "avrebbe comportato conseguenze tecniche di difficile soluzione, trasferendo poi in pieno inverno, interventi impossibili da eseguire in quella zona durante quel periodo dell'anno". La prossima stagione estiva avrebbe inoltre subito significativi scompensi a causa del sovrapporsi di incompatibili esigenze turistiche e di cantiere.

In attesa che inizino i lavori, si precisa, sarà inoltre dato concreto avvio alla raccolta fondi. Il progetto degli architetti Durisch e Nolli che ha vinto il concorso di progettazione – intitolato 'Se una notte d'inverno...' – costerà nel complesso 15 milioni di franchi.

Tags
centro
lavori
campra
nordico
inizio
avvio
nordico campra
© Regiopress, All rights reserved