Archivio
06.05.2015 - 12:120

Le Corbusier, scultura battuta a 3,1 milioni di franchi a Zurigo

La scultura in legno di Le Corbusier "Femme (3ème recherche)" è stata venduta ieri sera per 3,12 milioni di franchi ad un asta di arte svizzera organizzata da Christie’s a Zurigo. L’opera aveva un valore stimato fra 400’000 e 600’000 franchi. Nel corso della serata sono state vendute opere per un totale di 8,5 milioni di franchi. Alcune hanno raggiunto prezzi decisamente superiori alle stime, ha fatto sapere la casa d’aste. Fra i lotti in vendita figuravano anche 10 opere della collezione dall’attore austriaco Maximilian Schell, cresciuto nella città sulla Limmat e morto nel febbraio del 2014. Quella che ha raggiunto la cifra più elevata è stato il dipinto di Willy Guggenheim (nome d’arte Varlin) "Winter in Bondo" che ha trovato un nuovo proprietario per 168’000 franchi.

Tags
franchi
zurigo
corbusier
milioni franchi
scultura
© Regiopress, All rights reserved