Filtra per

Regione Luganese Mendrisiotto Locarnese Italia
Categoria Sport Teatro Altro Conferenze Cinema Arte Musica Musei
Banksy - Building castles in the sky
Villa Ciani, Lugano
10.00

Dopo lo straordinario successo di Basilea, dove sono accorsi oltre 80'000 visitatori, arriva a Lugano, nell’eleganza di Villa Ciani, la mostra che racchiude oltre 100 opere originali, oggetti e serigrafie dell’artista noto come Banksy, uno dei maggiori esponenti della street art la cui vera identità rimane ancora sconosciuta.

La mostra presenta una collezione basata su oltre vent'anni di attività.

L’immaginario di questo artista è semplice ma non elementare, con messaggi che approfondiscono i temi del capitalismo, della guerra, del controllo sociale e della libertà in senso lato, il tutto inserito nei paradossi dei nostri tempi.

Si precisa che l'artista non è in alcun modo coinvolto in questa mostra. 

Il materiale di questa mostra proviene interamente da collezioni private, tutte le opere sono certificate e autentiche.

La mostra Banksy – Building castles in the sky è presentata da GC Events in collaborazione con Associazione MetaMorfosi ed è curata da Gianluca Marziani, Stefano Antonelli e Acoris Andipa.

 

Maggiori informazioni su: https://it.banksylugano.ch

GC Events informa che verranno applicati i provvedimenti decisi dal Consiglio

Federale in merito al contenimento della pandemia Covid per accedere alla struttura.

Allo stato attuale è obbligatorio indossare la mascherina e presentare il Covid Pass

per potervi accedere.

LuogoVilla Ciani
Indirizzo / ViaVia Canova, 6900 Lugano, Lugano
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
Banksy - Building castles in the sky
Villa Ciani, Lugano
10.00

Dopo lo straordinario successo di Basilea, dove sono accorsi oltre 80'000 visitatori, arriva a Lugano, nell’eleganza di Villa Ciani, la mostra che racchiude oltre 100 opere originali, oggetti e serigrafie dell’artista noto come Banksy, uno dei maggiori esponenti della street art la cui vera identità rimane ancora sconosciuta.

La mostra presenta una collezione basata su oltre vent'anni di attività.

L’immaginario di questo artista è semplice ma non elementare, con messaggi che approfondiscono i temi del capitalismo, della guerra, del controllo sociale e della libertà in senso lato, il tutto inserito nei paradossi dei nostri tempi.

Si precisa che l'artista non è in alcun modo coinvolto in questa mostra. 

Il materiale di questa mostra proviene interamente da collezioni private, tutte le opere sono certificate e autentiche.

La mostra Banksy – Building castles in the sky è presentata da GC Events in collaborazione con Associazione MetaMorfosi ed è curata da Gianluca Marziani, Stefano Antonelli e Acoris Andipa.

 

Maggiori informazioni su: https://it.banksylugano.ch

GC Events informa che verranno applicati i provvedimenti decisi dal Consiglio

Federale in merito al contenimento della pandemia Covid per accedere alla struttura.

Allo stato attuale è obbligatorio indossare la mascherina e presentare il Covid Pass

per potervi accedere.

LuogoVilla Ciani
Indirizzo / ViaVia Canova, 6900 Lugano, Lugano
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
I danni del pomodoro
Teatro Foce, Lugano
20.30

04.02 | 20:30
05.02 | 20:30
06.02 | 18:00
Teatro Foce
I danni del pomodoro
Rassegna HOME

Un attore improvvisato deve presentare un monologo dal forte tema sociale ma, sopraffatto dalla difficoltà del compito, si confonde, parla di sé e scorda il motivo per cui era salito sul palco. Smettendo di recitare comincerà a parlare della sua vita agli spettatori.

TEATRO D’EMERGENZA
Scritto, diretto e interpretato da: Luca Spadaro

Età consigliata: da 13 anni
Durata: 50‘

A partire dai 16 anni, per accedere agli eventi è obbligatorio presentare il Certificato Covid.

LuogoTeatro Foce
Indirizzo / ViaLugano
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
REAL BODIES - Alla scoperta del corpo umano
Centro Esposizioni, Lugano
10.00

La mostra REAL BODIES presenta uno spettacolo mozzafiato e unico nel suo genere: l’esposizione di numerosi corpi umani reali, perfettamente e rispettosamente conservati, e di svariati esemplari anatomici umani.

Adatta a visitatori di tutte le età, la mostra esamina l’esperienza umana dal primo respiro all'ultimo e, scavando a fondo nella bellezza di corpo, mente e anima, invita i visitatori a scoprire l'eleganza, la complessità e il mistero del corpo umano.

Prodotta da Image Exhibitions, REAL BODIES, dopo aver conquistato i visitatori di tutto il mondo, arriva a Lugano come prima assoluta in Ticino, per raccontare l’anatomia ma anche il contesto storico, culturale ed emotivo che lega l'uomo al proprio corpo.

La mostra si estende per oltre 1'800 mq ed è suddivisa in dieci sezioni, ognuna dedicata ad un particolare apparato: dal sistema scheletrico, muscolare, nervoso, cardiovascolare, all’apparato respiratorio, digerente, fino all'apparato riproduttivo, con uno sguardo al futuro della biomedicina e della biomeccanica.

Aree tematiche:

STUDI ANATOMICI
RESPIRO
FAME
RITMO
MOVIMENTO
PENSIERO
AMORE
INIZIO
GUARIGIONE

Date: dal 16.12 al 20.02
Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00 (ultimo ingresso alle 18.00)

Giorni speciali:
il 24.12 fino alle 17.00 (ultimo ingresso alle 16.00)
il 25.12 dalle 14.00 alle 19.00 (ultimo ingresso alle 18.00)

La mostra è presentata in italiano e inglese.

Disponibili in loco audioguide.

Maggiori informazioni: www.realbodies.ch

LuogoCentro Esposizioni
Indirizzo / ViaLugano
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
Il linguaggio e il potere
Online, via piattaforma Zoom, Novazzano
20.00

La prossima conferenza di Athena Cultura avrà luogo venerdí 04.02.2022, alle ore 20.00, online, tramite piattaforma Zoom. 

La conferenza sarà aperta al pubblico.

Il link per accedere alla conferenza é il seguente:

https://us02web.zoom.us/j/89724241505

I soci che hanno già versato la tassa sociale di 50 fr./annui potranno entrare gratis, mentre le altre persone interessate a partecipare alla conferenza dovranno pagare l'entrata fissata a 10fr. (durante la conferenza vi saranno mostrati i dettagli per il pagamento).

Per ulteriori informazioni contattare p.f. il seguente indirizzo email:

associazioneathena@bluewin.ch​


Per ulteriori dettagli, riguardo all'iscrizione per diventare socio, vi invito a guardare il seguente link:

https://www.athenacultura.com/diventa-socio.html

 


L’ ospite d’ onore della serata sarà il professore Noam Chomsky

Professore emerito di linguistica al Massachusetts Institute of Technology, teorico della comunicazione, è riconosciuto come il fondatore della grammatica generativo - trasformazionale, indicata sovente come il più rilevante contributo alla linguistica teorica del XX secolo.

 


Il prof. N. Chomsky ci parlerà di “Il linguaggio e il potere”.

 


Nell’architettura del vivente il linguaggio umano costituisce da sempre un dominio senza confronti. Vi entrano in tensione ordine ed enigma, struttura e origine, chiarezza e opacità, a disfida di chiunque – innanzi tutto filosofi, linguisti, psicologi – ne faccia oggetto di studio. Se tra costoro esiste qualcuno che ha elaborato una teoria all’altezza vertiginosa del compito, questi è Noam Chomsky. Il suo è un nome-spartiacque: dopo la messa a punto della grammatica generativa trasformazionale, l'intero dibattito in materia ha dovuto misurarsi con l’arditezza di questa riproposizione dell’innatismo, dato ovunque, e con spocchia «moderna», per morto. Come accade nei mammiferi per la visione, o negli insetti per il volo, nei piccoli d’uomo la facoltà del linguaggio non è appresa, più di quanto non lo siano il respiro o l’uso delle braccia. Secondo Chomsky, dal comportamentismo aspetteremmo invano un'ipotesi calzante sulla strategia di acquisizione della lingua da parte del bambino, perché essa si avvale di schematismi innati, ossia di universali attraverso i quali gli scarsi dati disponibili vengono organizzati in una grammatica articolata e specifica. La stessa che rivela moltissimo sulle proprietà generali della mente nella sua normale attività. Il linguaggio e la mente è il risultato di quarant'anni di ricerche che fissano standard, definiscono principi, sciolgono dubbi, controbiettano persuasivamente ad altri studiosi, tengono il passo con gli esiti ultimi di discipline affini. Un itinerario sotto il duplice segno della fermezza dei capisaldi e dell’apertura intellettuale, la cifra che ha contribuito alla grandezza di Chomsky.
Vi aspettiamo numerosi,

Cordialmente,

Luca

LuogoOnline, via piattaforma Zoom
Indirizzo / ViaNovazzano
Prezzo10 CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Rassegna Nanni Moretti "Santiago, Italia" (Italia 2018)
Cinema GranRex, Locarno
20.30
LuogoCinema GranRex
Indirizzo / ViaLocarno
L’arte e l’industria della decorazione a stucco
Istituto Svizzero, Roma
10.00

L’Istituto Svizzero, in collaborazione con l’Università della Svizzera italiana (USI) e la Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI), presenta un convegno internazionale che si propone di esaminare le tecniche e i processi artistici con cui la decorazione a stucco è stata realizzata in diversi paesi europei dal XVI al XVII secolo, da maestri stranieri o locali.


La decorazione a stucco è stata tradizionalmente studiata considerando le sue qualità formali e artistiche. Nonostante molte ricerche e numerose pubblicazioni abbiano esplorato le opere degli stuccatori e il loro contesto culturale, c’è stata poca attenzione sull”arte e l’industria’ di questi artisti, e su come il loro ‘know-how’ pratico e tecnico abbia contribuito al grande successo professionale e artistico di cui hanno goduto. Molte decorazioni a stucco in tutta Europa sono state realizzate da maestri provenienti dalla regione tra Lombardia e Ticino, e i loro metodi di lavoro si sono diffusi in tutta Europa.

____________________

03&04.02.2022
Interventi in italiano, inglese, francese
Istituto Svizzero, Via Liguria 20, Roma.

Oppure online su Zoom

Programma completo del convegno e prenotazioni: https://www.istitutosvizzero.it/it/conferenza/the-art-and-industry-of-stucco-decoration/

LuogoIstituto Svizzero
Indirizzo / Viavia liguria 20, Roma
PeriodoDal 03.02.2022 al 04.02.2022
GiorniGi Ve
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Banksy - Building castles in the sky
Villa Ciani, Lugano

Dopo lo straordinario successo di Basilea, dove sono accorsi oltre 80'000 visitatori, arriva a Lugano, nell’eleganza di Villa Ciani, la mostra che racchiude oltre 100 opere originali, oggetti e serigrafie dell’artista noto come Banksy, uno dei maggiori esponenti della street art la cui vera identità rimane ancora sconosciuta.

La mostra presenta una collezione basata su oltre vent'anni di attività.

L’immaginario di questo artista è semplice ma non elementare, con messaggi che approfondiscono i temi del capitalismo, della guerra, del controllo sociale e della libertà in senso lato, il tutto inserito nei paradossi dei nostri tempi.

Si precisa che l'artista non è in alcun modo coinvolto in questa mostra. 

Il materiale di questa mostra proviene interamente da collezioni private, tutte le opere sono certificate e autentiche.

La mostra Banksy – Building castles in the sky è presentata da GC Events in collaborazione con Associazione MetaMorfosi ed è curata da Gianluca Marziani, Stefano Antonelli e Acoris Andipa.

 

Maggiori informazioni su: https://it.banksylugano.ch

GC Events informa che verranno applicati i provvedimenti decisi dal Consiglio

Federale in merito al contenimento della pandemia Covid per accedere alla struttura.

Allo stato attuale è obbligatorio indossare la mascherina e presentare il Covid Pass

per potervi accedere.

LuogoVilla Ciani
Indirizzo / ViaVia Canova, 6900 Lugano, Lugano
PeriodoDal 26.01.2022 al 20.03.2022
GiorniTutti i giorni
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
...negli anni...
Spazio Espositivo La Cornice c/o La Cornice, Lugano
18.00

Esposizione di una trentina di opere, per lo più tecniche miste su carta, dedicata all'artista ticinese Gabi Fluck.

LuogoSpazio Espositivo La Cornice c/o La Cornice
Indirizzo / ViaVia A.Giacometti 1, Lugano
PeriodoDal 26.01.2022 al 26.02.2022
GiorniLu Ma Me Gi Ve Sa
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
REAL BODIES - Alla scoperta del corpo umano
Centro Esposizioni, Lugano
10.00

La mostra REAL BODIES presenta uno spettacolo mozzafiato e unico nel suo genere: l’esposizione di numerosi corpi umani reali, perfettamente e rispettosamente conservati, e di svariati esemplari anatomici umani.

Adatta a visitatori di tutte le età, la mostra esamina l’esperienza umana dal primo respiro all'ultimo e, scavando a fondo nella bellezza di corpo, mente e anima, invita i visitatori a scoprire l'eleganza, la complessità e il mistero del corpo umano.

Prodotta da Image Exhibitions, REAL BODIES, dopo aver conquistato i visitatori di tutto il mondo, arriva a Lugano come prima assoluta in Ticino, per raccontare l’anatomia ma anche il contesto storico, culturale ed emotivo che lega l'uomo al proprio corpo.

La mostra si estende per oltre 1'800 mq ed è suddivisa in dieci sezioni, ognuna dedicata ad un particolare apparato: dal sistema scheletrico, muscolare, nervoso, cardiovascolare, all’apparato respiratorio, digerente, fino all'apparato riproduttivo, con uno sguardo al futuro della biomedicina e della biomeccanica.

Aree tematiche:

STUDI ANATOMICI
RESPIRO
FAME
RITMO
MOVIMENTO
PENSIERO
AMORE
INIZIO
GUARIGIONE

Date: dal 16.12 al 20.02
Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00 (ultimo ingresso alle 18.00)

Giorni speciali:
il 24.12 fino alle 17.00 (ultimo ingresso alle 16.00)
il 25.12 dalle 14.00 alle 19.00 (ultimo ingresso alle 18.00)

La mostra è presentata in italiano e inglese.

Disponibili in loco audioguide.

Maggiori informazioni: www.realbodies.ch

LuogoCentro Esposizioni
Indirizzo / ViaLugano
PeriodoDal 16.12.2021 al 20.02.2022
GiorniTutti i giorni
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
Giovanni Bianconi a tutto tondo
Spazio Matasci Arte , Tenero
09.00

Il Comune di Minusio promuove una mostra dedicata a Giovanni Bianconi, a quarant’anni dalla scomparsa, che lo ricorda come una delle figure maggiori nel panorama artistico e culturale del Novecento in Ticino. L’esposizione, curata da Marco Gurtner, vuole mostrare per la prima volta in dialogo tra loro le varie tecniche espressive utilizzate da Bianconi in periodi diversi della propria vita: la silografia, la pittura, la poesia in dial etto, gli studi etnografici, focalizzando temi a lui particolarmente cari come quelli del lago, la religiosità, la morte, la neve, il paesaggio rurale sotto vari aspetti e altro ancora.

L’esposizione è allestita presso lo spazio Matasci Arte di Tenero ed è accompagnatada un catalogo con testi di Claudio Guarda, Renato Martinoni, Vanni Bianconi.

Chiuso domenica e festivi

LuogoSpazio Matasci Arte
Indirizzo / ViaVia Verbano 6, Tenero
PeriodoDal 13.12.2021 al 26.03.2022
GiorniLu Ma Me Gi Ve Sa
Info+41795924407
Sito webVai al sito
Da lago a lago - Guy De Jong
Pizzagate, Locarno
17.30

Due notizie da Pizzagate, lo spazio espositivo di Locarno con le opere visibili a ogni ora, in due vetrine del take away Punto P, in via ai Saleggi 5.

Nel pomeriggio di martedì 7 terminerà l'esposizione Ketchup Napalm, con la grande videoinstallazione di Stefano Molo e Manuele Rezzonico, componenti del collettivo Tristebacio.

Consigliamo a chiunque non l'abbia ancora vista di approfittarne: è visibile sia di giorno che di notte, a ogni ora.

Sabato 11 dalle 17.30 in poi Pizzagate ospiterà sino a metà febbraio 2022 Da lago a lago, esposizione personale di Guy De Jong, artista belga operante sul lago di Como e di cui son visibili da anni alcuni murales nelle strade di Locarno.

Ora la sua arte torna in città con dipinti dai colori puri e dallo stile molto riconoscibile, grazie a Pizzagate. 

 

LuogoPizzagate
Indirizzo / ViaVia ai Saleggi 5, Locarno
PeriodoDal 11.12.2021 al 13.02.2022
GiorniTutti i giorni
EtàPer tutti
Lezioni di canto, pianoforte/tastiera e beat box
Lugano, Lugano
14.00

Incantando propone lezioni di canto, tastiera/pianoforte e beat box. Le lezioni online o in presenza a Lugano sono pensate per essere dinamiche, divertenti, flessibili ed empatiche volte a sviluppare maggiormente le capacità di ogni studente. La didattica è fortemente personalizzata ai diversi stili, alle diverse personalità e caratteristiche individuali.                                                                                                                                                          I corsi attivati sono: Canto Pop, Rock, Jazz e Lirico, Pianoforte e Tastiera, Beat box e Body percussion. 
Per gli alunni più meritevoli è prevista la produzione di un inedito e i saggi/concerti a seconda dell’evoluzione pandemica saranno svolti online o in presenza a Lugano.
L’ammissione ai corsi è prevista a partire dai 6-7 anni (fascia di età a cui solamente è dedicata la durata di 30’), mentre a partire dagli 8 anni è possibile svolgere lezioni di 45’ o 60’.
Il primo incontro conoscitivo di circa 30’ è gratuito. Le tariffe variano a seconda della modalità d'insegnamento: 35 CHF online, 40 CHF in presenza (per 60'). Vi aspettiamo!

Per maggiori informazioni: Massimiliano Pascucci

Email: incantand@gmail.com

https://incantando.online/INCANTANDO/CONTATTI.html

LuogoLugano
Indirizzo / ViaLugano
PeriodoDal 09.08.2021 al 09.08.2022
GiorniTutti i giorni
Info0789294070
Etàdai 6 anni
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Nuova esposizione del Museo etnografico della Valle di Muggio
Casa Cantoni , Cabbio
14.00

Esposizione temporanea Pezzi di frontiera. Geografie e immaginario del confine. Il percorso espositivo accompagnerà il visitatore in un viaggio lungo i confini geografici, culturali e immaginari partendo dalle molteplici testimonianze presenti nella Valle di Muggio e ampliando lo sguardo al Mondo.

Le novità nell’allestimento e nell’offerta didattica saranno numerose. Visitabile da martedì a domenica dalle 14.00 alle 17.00. Fino al 2023.

LuogoCasa Cantoni
Indirizzo / ViaCabbio
PeriodoDal 09.06.2020 al 30.10.2022
GiorniMa Me Gi Ve Sa Do
Prezzo8 CHF
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
MODIFICHE EVENTI
Per qualsiasi modifica, eliminazione o annullamento per gli eventi presenti in agenda, scrivere a agenda@tio.ch
© Regiopress, All rights reserved