Kushner, genero di Trump, indagato per il suo ruolo nel tentativo di bloccare una risoluzione Onu 

Estero
22.11.2017, 08:092017-11-22 08:09:29
@laRegione
@laRegione

Kushner, genero di Trump, indagato per il suo ruolo nel tentativo di bloccare una risoluzione Onu 

Allegati

Il team investigativo del procuratore speciale del Russiagate, Robert Mueller, sta indagando sui contatti del genero del presidente Donald Trump, Jared Kushner, con leader stranieri. Al centro dell’attenzione il ruolo da lui giocato nel tentativo di fermare una controversa risoluzione Onu approvata il 23 dicembre che condannava Israele per gli insediamenti nei territori occupati. Lo scrive il Wall Street Journal sul suo sito online. Non è chiaro il motivo per cui Mueller sia interessato a Kushner, ma il nuovo filone di inchiesta, secondo il quotidiano, apre uno spiraglio sul tipo di domande che gli investigatori del Russiagate stanno facendo dietro le quinte. Israele aveva chiesto alla futura amministrazione Trump di aiutare a bloccare la risoluzione e personaggi di primo piano della transizione erano stati avvicinati, scrive il Wsj citando in particolare Kushner e lo stratega Steve Bannon. La risoluzione fu approvata con 14 voti a favore e l’astensione dell’amministrazione Obama.