Oggi, 19:522017-01-18 19:52:24
@laRegione

Controdine: Assange non si consegna

La decisione di Barack Obama di ridurre la pena per Chelsea Manning, la 'talpa' di Wikileaks che verrà scarcerata il 17 maggio, non è sufficiente perché Julian Assange si consegni...

La decisione di Barack Obama di ridurre la pena per Chelsea Manning, la 'talpa' di Wikileaks che verrà scarcerata il 17 maggio, non è sufficiente perché Julian Assange si consegni alle autorità Usa come promesso. Uno dei legali di Assange, Barry Pollack, ha detto che Assange accoglie positivamente la decisione di Obama "ma è meno di quanto volesse".

Oggi, 19:202017-01-18 19:20:20
@laRegione

Lavizzara, 40 domande per indirizzare al meglio il futuro della valle

Il Municipio del Comune di Lavizzara, in collaborazione con la Commissione Vivere in Lavizzara, sottopone in questi giorni un questionario ai...

Il Municipio del Comune di Lavizzara, in collaborazione con la Commissione Vivere in Lavizzara, sottopone in questi giorni un questionario ai propri domiciliati allo scopo di conoscere meglio le loro opinioni in merito al contesto di vita nelle sue numerose dimensioni (economiche, sociali e culturali).

“L’obiettivo del sondaggio – spiega il Municipio in una nota stampa – è quello di raccogliere elementi significativi per approfondire la conoscenza della realtà in cui vive la popolazione che, come in altri contesti simili sull’arco alpino, presenta dei problemi e delle criticità”. Per poter indirizzare meglio la loro azione, il Municipio e il Consiglio Comunale, sia per quanto riguarda gli scenari futuri e i grandi progetti, ma anche per le misure di intervento puntuali e immediate, hanno ritenuto molto importante interpellare ogni cittadino per cogliere, nel migliore dei modi, aspettative e bisogni.

L'autorità lavizzarese ha dato mandato a un gruppo di lavoro composto da Armando Donati, Mario Donati e Claudio Foresti di condurre l’indagine nelle sue varie fasi (elaborazione del questionario, invii, analisi dei dati e rapporto conclusivo).

Il questionario è stato recapitato a tutti i domiciliati (nati nel 2004 e prima) e da parte dei promotori si è fiduciosi che entro il 10 febbraio (termine per il rientro), chi ha ricevuto la richiesta dedichi una mezz’ora di tempo per fornire il suo punto di vista sul vivere in una comunità di valle e i suoi auspici per il futuro.  

I risultati verranno resi noti nel corso dell’estate e saranno al centro di una serata di discussione pubblica. Inoltre sul Bollettino Informativo del Comune che uscirà a dicembre 2017 verrà ripreso e approfondito l’argomento.

Carnevale Rabadan 2017

Partecipa al nostro concorso e vinci 1 tessera per il Carnevale Rabadan che si terrà a Bellinzona dal 23 al 28 febbraio. Invia un Sms al numero 434 con parola chiave LR RABADAN.
Oggi, 19:022017-01-18 19:02:16
Marino Molinaro @laRegione

Carasso, un successo la tradizionale mazza

Venerdi e sabato scorsi si è svolta a Carasso la “mazza del maiale”. La manifestazione voluta dal Patriziato si ripete da oltre 20 anni, è ben radicata nelle tradizioni...

Venerdi e sabato scorsi si è svolta a Carasso la “mazza del maiale”. La manifestazione voluta dal Patriziato si ripete da oltre 20 anni, è ben radicata nelle tradizioni della frazione bellinzonese e ricorda l’usanza di provvedere, con l’aiuto di un esperto macellaio, al fabbisogno famigliare. La manifestazione è particolarmente apprezzata anche per il momento conviviale e d’incontro che essa rappresenta, oltre che per l’ottima qualità dei salumi venduti. Dei 300 kg di carne lavorati, la gran parte è già stata venduta al centinaio di carassesi che ha partecipato all’aperitivo offerto dal Patriziato. Il rimanente sarà messo a disposizione in aprile.

Carnevale Rabadan 2017

Partecipa al nostro concorso e vinci 1 tessera per il Carnevale Rabadan che si terrà a Bellinzona dal 23 al 28 febbraio. Invia un Sms al numero 434 con parola chiave LR RABADAN.
Oggi, 19:012017-01-18 19:01:55
Marzio Mellini @laRegione

'Scenic Trail' 2017 in giugno a Tesserete. Votalo!

Da ormai alcuni anni la pratica del Trail Running o più semplicemente corsa su sentieri, ha preso largamente piede in Svizzera così come nel resto del pianeta. In...

Da ormai alcuni anni la pratica del Trail Running o più semplicemente corsa su sentieri, ha preso largamente piede in Svizzera così come nel resto del pianeta. In Ticino la gara regina è lo Scenic Trail che alla sua 3ª edizione, lo scorso giugno, ha visto darsi battaglia i migliori atleti al mondo e ha portato in Capriasca circa 1’000 atleti ed atlete da tutto il mondo per sfidarsi sui tre percorsi proposti. Scenic Trail ha ricevuto anche quest’anno, per la seconda volta, con altre competizioni simili, un’ambita nomination come gara dell’anno di questa disciplina, e non a caso; la particolarità del territorio, gli alti standard delle strutture alberghiere, l’eccellente rete sentieristica, l’accurata organizzazione dell’evento, la partecipazione della popolazione e delle autorità, hanno fatto si che il passaparola tra corridori la gettasse di colpo tra le gare più apprezzate. L’impatto turistico è notevole trattandosi di una disciplina che favorisce soggiorni più lunghi, scoperta e riscoperta del territorio ed un approccio, per così dire, di basso impatto. Infatti contrariamente ad altre discipline queste manifestazioni ed il turismo che da esse deriva, non vanno a bloccare arterie di traffico, non favoriscono spostamenti in massa con autoveicoli, non producono ingorghi né rumore e forse, proprio per questo, se ne sente parlare poco, troppo poco. Per sostenere la candidatura ticinese e riportare nuovamente in Ticino il riconoscimento (come nel 2015), è necessario un voto (entro venerdì) tramite un semplice clic sul sito www.ultra-trail.ch/voting. L’edizione 2017 dello Scenic Trail è prevista dal 9 all’11 giugno a Tesserete.

Carnevale Rabadan 2017

Partecipa al nostro concorso e vinci 1 tessera per il Carnevale Rabadan che si terrà a Bellinzona dal 23 al 28 febbraio. Invia un Sms al numero 434 con parola chiave LR RABADAN.
Oggi, 18:582017-01-18 18:58:14
@laRegione

È definitiva la multa da 2,48 miliardi per Credit Suisse

Credit Suisse ha annunciato oggi di aver raggiunto un accordo definitivo con il Dipartimento di giustizia statunitense (DoJ), in relazione alle attività in...

Credit Suisse ha annunciato oggi di aver raggiunto un accordo definitivo con il Dipartimento di giustizia statunitense (DoJ), in relazione alle attività in ambito Residential Mortgage-Backed Securities (Rmbs) condotte fino al 2007.

Come già comunicato il 23 dicembre 2016, l'accordo libera Credit Suisse da potenziali cause civili da parte del DoJ in merito alle sue attività di cartolarizzazione, underwriting ed emissione di Rmbs. Secondo i termini dell'accordo, Credit Suisse pagherà al DoJ un'ammenda pecuniaria civile pari a Usd 2,48 miliardi.

L'accordo include inoltre misure di supporto a favore dei clienti per Usd 2,8 miliardi entro cinque anni dalla stipulazione dell’accordo stesso. Tali misure comprendono programmi di pagamento del debito immobiliare accessibili e la cancellazione del debito e degli interessi della prima e della seconda ipoteca. Il DoJ e Credit Suisse hanno concordato la nomina di un controllore indipendente incaricato della supervisione del completamento delle misure di supporto a favore dei clienti previste dall’accordo.

Credit Suisse è lieto di aver raggiunto un accordo bonario che consente alla banca di archiviare questa questione legata al passato, tutelando al contempo gli interessi di clienti, collaboratori e altri stakeholder. Restiamo costantemente focalizzati sul servizio alla clientela e sui progressi che stiamo compiendo verso i nostri obiettivi strategici, ossia mantenere un'organizzazione resiliente, redditizia e in linea con tutti i regolamenti.

In aggiunta ai suoi attuali accantonamenti in questo ambito pari a Usd 550 milioni, Credit Suisse registrerà un onere ante imposte supplementare di circa Usd 2 miliardi. L'onere verrà imputato ai risultati finanziari del quarto trimestre 2016, che saranno pubblicati il 14 febbraio 2017

Carnevale Rabadan 2017

Partecipa al nostro concorso e vinci 1 tessera per il Carnevale Rabadan che si terrà a Bellinzona dal 23 al 28 febbraio. Invia un Sms al numero 434 con parola chiave LR RABADAN.
Oggi, 18:172017-01-18 18:17:18
@laRegione

Chi si rivede. Bryan Adams è p...

Chi si rivede. Bryan Adams è partito in tour. Il 9 agosto sarà a Sciaffusa, poi dopo il giro del mondo l'11 novembre farà tappa a Milano con i suoi successi e con i brani dell'ultimo disco, “Get Up!”. Prevendite aperte.

Chi si rivede. Bryan Adams è partito in tour. Il 9 agosto sarà a Sciaffusa, poi dopo il giro del mondo l'11 novembre farà tappa a Milano con i suoi successi e con i brani dell'ultimo disco, “Get Up!”. Prevendite aperte. 

Carnevale Rabadan 2017

Partecipa al nostro concorso e vinci 1 tessera per il Carnevale Rabadan che si terrà a Bellinzona dal 23 al 28 febbraio. Invia un Sms al numero 434 con parola chiave LR RABADAN.
Oggi, 17:472017-01-18 17:47:54
@laRegione

Un'unica, remota traccia elvetica dell'arma di Amri

L’arma utilizzata dal presunto attentatore di Berlino, Anis Amri, il 19 dicembre è stata importata legalmente in Svizzera agli inizi degli anni Novanta, rende...

L’arma utilizzata dal presunto attentatore di Berlino, Anis Amri, il 19 dicembre è stata importata legalmente in Svizzera agli inizi degli anni Novanta, rende noto un comunicato odierno del Ministero pubblico della Confederazione (MPC) e dell’Ufficio federale di polizia (fedpol).

Questa la risposta svizzera a una richiesta avanzata dall’ufficio anticrimine tedesco (Bundeskriminalamt, BKA) volta a raccogliere informazioni sull’arma utilizzata dall’attentatore.

Si tratta dell’unica traccia dell’arma in Svizzera, con la quale Amri ha sparato all’autista del camion utilizzato poi per travolgere le persone al mercatino di Natale causando una strage.

Tale arma "non figura nei registri cantonali delle armi", scrive il MPC, ma all’epoca non esisteva ancora una legislazione nazionale sulle armi. Fedpol non è a conoscenza del percorso successivo. (ats)

Carnevale Rabadan 2017

Partecipa al nostro concorso e vinci 1 tessera per il Carnevale Rabadan che si terrà a Bellinzona dal 23 al 28 febbraio. Invia un Sms al numero 434 con parola chiave LR RABADAN.
Oggi, 17:432017-01-18 17:43:22
@laRegione

Il Poli di Zurigo formerà mediatori di conflitti

In settembre prenderà avvio una formazione in mediazione dei conflitti al Politecnico federale di Zurigo (ETHZ), con il sostegno del Dipartimento federale degli...

In settembre prenderà avvio una formazione in mediazione dei conflitti al Politecnico federale di Zurigo (ETHZ), con il sostegno del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE). Lo scopo è quello di creare mediatori internazionali pronti a intervenire.

Tale formazione sarà dispensata a 24 persone durante tre semestri e dovrà essere nuovamente proposta nel 2019 e nel 2021. La Confederazione parteciperà con un terzo del finanziamento complessivo. L’ETHZ conta pure sul sostegno di altri Stati. (ats)

Carnevale Rabadan 2017

Partecipa al nostro concorso e vinci 1 tessera per il Carnevale Rabadan che si terrà a Bellinzona dal 23 al 28 febbraio. Invia un Sms al numero 434 con parola chiave LR RABADAN.
Oggi, 17:262017-01-18 17:26:03
@laRegione

La temperatura si alza in modo pericoloso, lo dice anche la Nasa

Il 2016 è stato l'anno più caldo sulla Terra dal 1880, cioè da quando si ha disponibilità di dati. A certificarlo sono la Nasa e l'Agenzia...

Il 2016 è stato l'anno più caldo sulla Terra dal 1880, cioè da quando si ha disponibilità di dati. A certificarlo sono la Nasa e l'Agenzia federale Usa per la meteorologia (Noaa). Nell'anno appena trascorso la temperatura globale sulla terraferma e sulla superficie oceanica, dice la Noaa, è stata di 0,94 gradi centigradi superiore alla media del ventesimo secolo. Si tratta della cifra più alta mai registrata, che supera i precedenti record del 2014 e del 2015.

La temperatura sulla superficie terrestre è stata più alta di 1,43 gradi rispetto alla media; quella della superficie marina ha registrato +0,75 gradi sopra la media. Il termometro è salito, ma non a livelli record, anche a dicembre. Il mese scorso la temperatura globale si è attestata a 0,79 gradi in più della media, la terza cifra più alta dopo quelle del dicembre 2014 e 2015.

La Nasa e la Nooa sottolineano che «le temperature stanno raggiungendo livelli che potranno minacciare la nostra civiltà». Il dato arriva alla vigilia dell'insediamento di Donald Trump, da sempre scettico sui cambiamenti climatici, parlando di «complotto» della Cina. E pronto a rovesciare le misure “verdi” adottate da Barack Obama.

Carnevale Rabadan 2017

Partecipa al nostro concorso e vinci 1 tessera per il Carnevale Rabadan che si terrà a Bellinzona dal 23 al 28 febbraio. Invia un Sms al numero 434 con parola chiave LR RABADAN.
Oggi, 17:192017-01-18 17:19:30
Marco Marelli

'Regione Lombardia si opporrà alla chiusura dei valichi'

«Regione Lombardia si opporrà alla chiusura dei tre valichi con tutti i mezzi a disposizione». A esprimersi è Alessandro Fermi, sottosegretario con delega...

«Regione Lombardia si opporrà alla chiusura dei tre valichi con tutti i mezzi a disposizione». A esprimersi è Alessandro Fermi, sottosegretario con delega ai rapporti con la Confederazione Elvetica, sollecitato in merito alla chiusura notturna dei valichi di Pedrinate, Novazzano e Ponte Cremenaga. «Non è il modo di fare. In Regione non c’è un pezzo di carta con il quale ci viene comunicata la decisione presa a Berna». Decisione che «non ci piace perché la riteniamo perfettamente inutile – conclude Fermi –. Con la collega Francesca Brianza (assessore regionale, componente il direttivo della Regione Insubrica, ex presidente della Commissione speciali per i rapporti con la Svizzera, ndr) a breve promuoveremo un incontro con i sindaci di frontiera per valutare quali passi fare. Pensiamo di coinvolgere Roma».

Carnevale Rabadan 2017

Partecipa al nostro concorso e vinci 1 tessera per il Carnevale Rabadan che si terrà a Bellinzona dal 23 al 28 febbraio. Invia un Sms al numero 434 con parola chiave LR RABADAN.
Oggi, 17:152017-01-18 17:15:58
@laRegione

Swiss Ice Hockey ha pubblicato...

Swiss Ice Hockey ha pubblicato la nuova ripartizione degli introiti legati ai diritti Tv. La prossima stagione ogni club di Lna riceve 1.655 mio di Chf (688'000 sinora). I club di Lnb ricevono 230'000 Chf (107'000 sinora).

Swiss Ice Hockey ha pubblicato la nuova ripartizione degli introiti legati ai diritti Tv.  La prossima stagione ogni club di Lna riceve 1.655 mio di Chf (688'000 sinora). I club di Lnb ricevono 230'000 Chf (107'000 sinora).

Carnevale Rabadan 2017

Partecipa al nostro concorso e vinci 1 tessera per il Carnevale Rabadan che si terrà a Bellinzona dal 23 al 28 febbraio. Invia un Sms al numero 434 con parola chiave LR RABADAN.
Oggi, 17:132017-01-18 17:13:50
Marco Marelli

È in una banca di Lugano parte del tesoro di 'faccia d'angelo'

Parte del tesoro nascosto da “faccia d’angelo” il boss della Mala del Brenta Felice Maniero era nascosto in banche di Lugano. Lo scrive il gip...

Parte del tesoro nascosto da “faccia d’angelo” il boss della Mala del Brenta Felice Maniero era nascosto in banche di Lugano. Lo scrive il gip Alberto Scaramuzza del Tribunale di Venezia che ha firmato l’ordinanza di arresto di due toscani di Fucecchio e del sequestro del tesoro di Felice Maniero per un valore complessivo di 17 milioni di euro: “Avevano acquistato (riferendosi agli arrestati, ndr) strumenti finaziari di investimento in istituti di credito di Lugano afferenti a conti correnti riconducibili a Di Cicco”.
Riccardo Di Cicco, 61enne, uno degli arrestati, è l’ex marito di Noretta Maniero, sorella del bandito le cui vicende banditesche - rapine a raffica nel Nord Est e traffico internazionale di stupefacenti - sono state raccontate in un film.

L’altro arrestato, Michele Brotini 49enne, promotore finanziario è accusato di aver occultato i soldi dell’ex capo della malavita veneta i soldi in Ticino. Indagati a piede libero anche Felice Maniero, l’anziana madre Lucia Carrion e la sorella Noretta. Per tutti, l’accusa è di riciclaggio di soldi sporchi. I familiari di”faccia d’angelo”, tornato in libertà nel 2010, dopo una condanna “per associazione per delinquere di stampo mafioso” (era la prima volta che nel nord Italia veniva contestata l’associazione mafioso), sono accusati di aver ricevuto dal congiunto denaro in contanti per 33 miliardi di vecchie lire da reinvestire in acquisti di beni e attività finanziarie. Una prassi, secondo l’accusa, durata sino all’estate 2015.

L’inchiesta della Direzione distrettuale antimafia di Venezia e del Nucleo di polizia valutaria della Guardia di finanza di Roma, al comando del generale Giuseppe Bottillo, iniziata due anni fa, ha portato al sequestro cautelativo, oltre ai conti correnti in banche in riva al Ceresio, di un cavallo di razza, tre ville, una a Santa Croce sull'Arno, una a Marina di Pietrasanta e una a Fucecchio e 27 autovetture di lusso (Mercedes, Bmw, Porsche Cayenne) fra cui anche una Bentley Gt cabrio. È stato lo stesso Felice Maniero (da quando è libero ha una nuova identità e con il figlio è titolare di un'azienda che si occupa di depurazione di acque) a indicare agli investigatori quali erano i beni acquistati con l’immenso patrimonio criminale accomutao tra i primi anni Ottanta e il 1994, l’anno dell’arresto. Temeva che Di Cicco, dopo la separazione da Noretta Maniero, volesse tenersi tutto per sé.

Carnevale Rabadan 2017

Partecipa al nostro concorso e vinci 1 tessera per il Carnevale Rabadan che si terrà a Bellinzona dal 23 al 28 febbraio. Invia un Sms al numero 434 con parola chiave LR RABADAN.
Oggi, 16:232017-01-18 16:23:55
@laRegione

Rotonda al Festival del film per tre anni

Nella sua ultima seduta, il Municipio di Locarno ha deciso di assegnare al Festival del film per i prossimi tre anni la gestione della Rotonda in Piazza Castello durante il...

Nella sua ultima seduta,  il Municipio di Locarno ha deciso di assegnare al Festival del film per i prossimi tre anni la gestione della Rotonda in Piazza Castello durante il periodo della Rassegna cinematografica. La decisione dell’Esecutivo - viene reso noto in un comunicato - è stata presa considerando sia i risultati positivi conseguiti dal Festival del film nella gestione dello spazio durante la passata edizione della Rassegna cinematografica sia, in particolare, tenendo conto della volontà del Festival di ulteriormente sviluppare e incrementare in Rotonda la presenza di attività direttamente legate alla manifestazione cinematografica stessa. In tal senso, grande attenzione sarà rivolta verso una programmazione caratterizzata dallo sviluppo di elementi di unicità posti a cavallo tra cinema e musica. In questo contesto ben si inserisce, fra le altre iniziative, anche il previsto potenziamento della sezione Virtual Reality. Questa particolare esperienza sensoriale, resa possibile grazie alle ultimissime tendenze nell’innovazione tecnologica, permette la programmazione di nuovi film in realtà virtuale provenienti da tutto il mondo. Un’opportunità che è risultata particolarmente gradita dal pubblico giovanile e che offre pertanto l’interessante possibilità di avvicinare le nuove generazioni al Festival e ai suoi molteplici eventi. L’Esecutivo ha inoltre rimarcato che con la prossima inaugurazione del Palazzo del Cinema, la Rotonda costituisce il naturale prolungamento delle attività legate alla Rassegna, sia culturali che di incontro.

 

Carnevale Rabadan 2017

Partecipa al nostro concorso e vinci 1 tessera per il Carnevale Rabadan che si terrà a Bellinzona dal 23 al 28 febbraio. Invia un Sms al numero 434 con parola chiave LR RABADAN.
Oggi, 16:072017-01-18 16:07:52
@laRegione

Oltre 3mila interventi di elicotteri privati negli incendi in Leventina e Mesolcina

Le imprese ticinesi di elicotteri Heli Rezia, Eliticino (Tarmac Aviation) e Heli-TV hanno volato con otto elicotteri per una...

Le imprese ticinesi di elicotteri Heli Rezia, Eliticino (Tarmac Aviation) e Heli-TV hanno volato con otto elicotteri per una durata di 22 giorni e oltre 3000 interventi. Sono queste le cifre emerse dal bilancio effettuato dalle tre imprese private di elicotteri al termine delle operazioni per domare i devastanti incendi boschivi in Ticino e nei Grigioni, in particolare in Leventina e Mesolcina.

Oltre ai servizi antincendio, le ditte erano attive anche per il trasporto del personale di soccorso, di materiale, così come per i voli di sorveglianza. Le operazioni di estinzione incendi e di supporto degli elicotteri civili si sono svolte in stretta collaborazione con le Forze aeree svizzere. In un comunicato odierno, il consigliere nazionale Martin Candinas, presidente della Swiss Helicopter Association, spiega che "nel momento di catastrofi e operazioni di soccorso, le imprese private di elicotteri dimostrano costantemente e distintamente le loro prestazioni. Le aziende locali di servizi con elicottero, grazie al loro lavoro quotidiano, conoscono particolarmente bene il proprio territorio".

Carnevale Rabadan 2017

Partecipa al nostro concorso e vinci 1 tessera per il Carnevale Rabadan che si terrà a Bellinzona dal 23 al 28 febbraio. Invia un Sms al numero 434 con parola chiave LR RABADAN.
Oggi, 15:502017-01-18 15:50:59
Paolo Ascierto @laRegione

'Se passa il no, tagli lineari o aumento d'imposte'

Se il 12 febbraio vincerà il no «dovremo agire». E per il direttore del Dfe Christian Vitta e il Consiglio di Stato le alternative sarebbero due: «O dei tagli...

Se il 12 febbraio vincerà il no «dovremo agire». E per il direttore del Dfe Christian Vitta e il Consiglio di Stato le alternative sarebbero due: «O dei tagli lineari o un aumento delle imposte». A fronte di questo scenario il governo cantonale invita quindi a sostenere le tre misure del pacchetto di risparmio referendate da sinistra e sindacati: il taglio di un Giudice dei provvedimenti coercitivi (Gpc), la partecipazione degli spitex ai costi per le cure e l'aiuto a domicilio e l'abbassamento delle cosiddete soglie Laps, sotto le quali si può accedere agli aiuti sociali. Perché se il popolo sconfesserà l'Esecutivo alle urne mancheranno una ventina di milioni «che andranno cercati altrove».

Per quanto concerne la riduzione del numero di Gpc, stamane in conferenza stampa il direttore del Dipartimento istituzioni Norman Gobbi ha assicurato: si tratta «di un sacrificio sostenibile e fattibile», poiché non mette a rischio il funzionamento della Giustizia ticinese.

Passasse il sì, gli spitex e gli altri enti che forniscono cure e aiuto a domicilio dovranno dal canto loro risparmiare 2,5 milioni entro il 2019. Una soluzione, ha ricordato il capo del Dipartimento sanità e socialità (Dss) Paolo Beltraminelli, «frutto di una lunga discussione che ha partorito un compromesso accettato da tutti», spitex e affini compresi. Detto altrimenti: «Lo spazio di manovrà c'è».

Infine la riduzione delle soglie Laps che permetterebbe di risparmiare sei milioni. «Tra di questi – ha detto Beltraminelli – saranno però riallocati per aiutare le famiglie». Poiché questa misura rientra in un disegno più ampio e volto a rendere più mirata l'erogazione degli aiuti sociali.

Domani alle pagine 2 e 3 del cartaceo troverete un ampio approfondimento sulle tre misure sottoposte al voto popolare il 12 febbraio.

Carnevale Rabadan 2017

Partecipa al nostro concorso e vinci 1 tessera per il Carnevale Rabadan che si terrà a Bellinzona dal 23 al 28 febbraio. Invia un Sms al numero 434 con parola chiave LR RABADAN.