pacchi-ludici-e-consigli-per-l-uso
© Shutterstock
24.12.2021 - 07:000
Aggiornamento : 10:20

Pacchi ludici e consigli per l’uso

Va tutto bene, basta non esagerare. Anche perché lì fuori ci sarebbe un mondo che ha bisogno di noi

Pubblichiamo l’editoriale apparso su Ticino7, allegato a laRegione.

Non che a Natale si debba per forza di cose parlare di regali e di doni, si sappia. Ma statene certi (e non è una novità) quest’anno sotto l’albero molti ragazzi non troveranno giochi di legno, trenini e i classici libri, ma console, smartphone e videogiochi. Visto che sui telefonini già vi abbiamo tediato settimana scorsa, va da sé che questo venerdì – in via del tutto speciale vista la festività di domani – ci chiniamo sullo spasso coi giochi digitali.
O piuttosto sul loro abuso e sulle patologie da dipendenza che creerebbero, dicono gli specialisti. Il Paese e la notizia dai quali il nostro approfondimento prende spunto non sono forse – politicamente e socialmente – un modello virtuoso, ma permettono di cogliere i nessi fra libertà personale e risvolti socio-sanitari, in parte ancora da studiare e indagare. Se invece è lo spirito delle magie natalizie che ricercate, in alcuni contributi del nostro settimanale – disponibile da oggi, 24 dicembre – non mancheranno lucide parole di conforto e speranza.
Con tanti auguri di un sereno Natale, ne abbiamo bisogno (un po’ tutti).

Guarda 1 immagine e 1 video
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved