#dentroleconomia
14.01.2019 - 10:000

La Cc-Ti sempre al fianco delle aziende

Anche per il 2019 un fitto calendario d’iniziative, eventi, incontri formativi e informativi, con un occhio di riguardo alla messa in rete dei soci Cc-Ti.

Digitalizzazione, internazionalizzazione delle imprese, sostenibilità e innovazione saranno i grandi temi su cui si concentrerà ancora l’attività della Cc-Ti nel 2019. Sono questi, infatti, assieme alla formazione, gli assi strategici decisivi per la crescita economica del Cantone.

La digitalizzazione con il convergere di più tecnologie è di per se stessa un moltiplicatore dell’innovazione di processo e di prodotto, è il fattore chiave da cui non possono prescindere l’internazionalizzazione delle aziende e la loro competitività sui mercati mondiali. Ma allo stesso tempo è un elemento determinante per implementare un concetto di sostenibilità in cui l’impresa è una presenza dinamica che valorizza l’ambiente e i contesti sociali in cui opera. Una risorsa notevole che, grazie all’analisi dei big data, permette inoltre una gestione più efficiente dei servizi collettivi così come della mobilità, pubblica e privata. Anche per questo anno la Cc-Ti, fedele alla sua missione di accompagnamento delle imprese con servizi mirati sulle loro necessità, ha pianificato un denso calendario di eventi, incontri informativi, corsi di formazione e di networking business breakfast orientati su queste aree strategiche. Ecco, dunque, una panoramica dei principali appuntamenti.

Per il 15 gennaio è prevista la presentazione dell’annuale inchiesta congiunturale della Cc-Ti, mentre il 21 marzo saranno resi noti i risultati dello studio BAK Economics 2019. Due incontri che forniranno un quadro completo dello stato di salute dell’economia ticinese. Per gli Eventi Paese – le tradizionali conferenze con indicazioni pratiche e informazioni utili sugli sbocchi commerciali all’estero – il primo appuntamento, fissato per il 13 marzo, sarà dedicato al Canada, secondo partner commerciale della Svizzera nel continente americano, che alla fine del mese di aprile sarà anche meta di una missione economica della Cc-Ti. Il secondo Evento Paese, previsto il 13 maggio, sarà invece incentrato sul Giappone, si proseguirà poi nel secondo semestre dell’anno con la Germania e gli Emirati Arabi Uniti.

Quattro, invece, gli Eventi tematici in agenda: il 2 aprile la Giornata dell’export 2019, il 12 giugno il Check digitale, per valutare l’uso e l’efficacia delle tecnologie digitali nell’impresa, mentre nella seconda metà del 2019 si terranno altri due interessanti incontri sui nuovi modelli di business e sulla mobilità con le possibili soluzioni offerte dall’analisi dei big data per una gestione ottimale del traffico.

Altrettanto fitto il calendario dei corsi di aggiornamento e formazione specifica che toccherà i problemi più importanti dell’attività aziendale: comunicazione, diritto del lavoro, export, finanza, organizzazione, questioni giuridiche, risorse umane e vendita. A questa intensa offerta formativa si affiancherà l’attività della Scuola Manageriale della Cc-Ti con percorsi di formazione di più lunga durata, anche essi finalizzati a soddisfare le esigenze concrete delle aziende.

Allegati
Tags
cc-ti
eventi
incontri
aziende
formazione
calendario
attività
© Regiopress, All rights reserved