condizioni-per-una-prima-consulenza-gratuita
19.05.2022 - 08:02
Aggiornamento: 16:46

Condizioni per una prima consulenza gratuita

Calore rinnovabile

L’impianto da sostituire deve avere più di dieci anni e servire da riscaldamento principale per l’edificio. Non ha importanza quale sistema di riscaldamento era stato installato inizialmente e anche la categoria di edificio è indifferente. Hanno diritto a beneficiare di contributi le prime consulenze "Calore rinnovabile" che:

  • sono state svolte a partire dal 1° aprile 2022 (data della prima consulenza in loco);
  • hanno rispettato le check list ufficiali esistenti al momento della prima consulenza relativa al programma "Calore rinnovabile";
  • sono svolte da consulenti autorizzati (fa stato l’elenco dei consulenti pubblicato dall’UFE al momento della prima consulenza) e
  • sono svolte senza che i consulenti fatturino spese ai proprietari degli edifici (chiedere conferma al momento del conferimento dell’incarico).

Non è ammessa un’incentivazione multipla Confederazione-Cantoni o destinata allo stesso impianto di produzione di calore. Le prime consulenze sono gratuite se rimangono entro i limiti dei mezzi finanziari preventivati.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
calore rinnovabile consulenza gratuita svizzera energia
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved