Svizzera

Il Giura festeggia i suoi primi 50 anni

Festeggiamenti a Delémont nell'anniversario della votazione del 1974 con cui venne creato il Cantone

Elisabeth Baume-Schneider
(Keystone)
23 giugno 2024
|

Sono iniziati stamani a Delémont i festeggiamenti per il 50° anniversario della votazione del 23 giugno 1974 che portò alla creazione del Canton Giura. Fra i circa 400 ospiti c'è anche la consigliera federale giurassiana Elisabeth Baume-Schneider.

Obiettivo della cerimonia è riunire chi ha contribuito alla nascita del Cantone, ma anche guardare al futuro, mettendo in luce il talento dei giovani.

La parte ufficiale è iniziata intorno alle 10 in un teatro della città. Dopo i discorsi, tra cui quello della ministra dell'Interno, la popolazione è stata invitata dal Cantone a un aperitivo. Il clou della giornata sarà la processione allegorica per le vie cittadine, che inizierà alle 16.15. Seguirà una serata di festa.

Oltre a questi festeggiamenti, fino in settembre sarà possibile visitare mostre sul passato, il presente e il futuro del cantone a Delémont, Porrentruy, nelle Franches-Montagnes e a Moutier, comune ancora bernese che si appresta a confluire nel Giura.

Il 23 giugno 1974, la popolazione dei sette distretti del Giura storico accettò la creazione di un nuovo Cantone con 36'802 voti favorevoli e 34'057 contrari. Solo i distretti di Delémont, Porrentruy e Franches-Montagnes votarono a favore, quelli del Giura meridionale e il distretto di Laufen si opposero.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔