Svizzera

La strada bagnata, il botto e un danno da mezzo milione

Ferite per il conducente 61enne di una Ferrari protagonista di un incidente poco prima di Silenen nel Canton Uri

Urge un garage
(Polizia cantonale Uri)
16 giugno 2024
|

Mancava una manciata di minuti alle 20 sabato quando il conducente di un'auto sportiva di grossa cilindrata, una Ferrari targata Zugo, stava guidando verso nord sull'autostrada A2. Poco prima di Silenen, il 61enne ha perso però il controllo del veicolo, probabilmente per la strada bagnata, e si è scontrato con il guardrail.

Fortunatamante gli automobilisti che lo seguivano sono riusciti a evitare la collisione. Nell'incidente il sessantenne ha riportato alcune ferite tanto da essere trasportato all'Ospedale cantonale di Uri.

Il veicolo ha subito danni per circa 500mila franchi e costi di trasporto per 20'000. Per agevolare i soccorsi e la pulizia dei detriti sparsi sulla carreggiata, l'autostrada in direzione nord è stata chiusa per circa due ore e 20 minuti, prima da Amsteg e poi dal portale sud del tunnel stradale del San Gottardo. Inoltre anche per diversi minuti in direzione sud.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔