04.12.2022 - 12:17
Aggiornamento: 14:21

Fuga di dati, la perdita di fiducia è enorme

Un avvocato specializzato in questo ambito torna sulla vicenda che vede protagonista il Dipartimento cantonale di giustizia zurighese

Ats, a cura di Red.Web
fuga-di-dati-la-perdita-di-fiducia-e-enorme
Keystone
Martin Steiger

Un avvocato specializzato in protezione dei dati e informatica è sorpreso che il Dipartimento cantonale di giustizia zurighese non dia prova di trasparenza nello scandalo della fuga di dati. Si ha l’impressione che le autorità vogliano nascondere il caso sotto il tappeto, ha dichiarato in un’intervista pubblicata oggi dal SonntagsBlick.

Tra il 2006 e il 2012, un fornitore di servizi informatici del Dipartimento di giustizia non avrebbe cancellato dati sensibili da hard disk poi finiti in mani criminali o clandestine, in particolare nel giro della droga e della prostituzione.

Per l’avvocato Martin Steiger si pongono diverse questioni giuridiche e politiche, ma oggi è già evidente che la perdita di fiducia nella giustizia zurighese è enorme, sottolinea. Se si scopre che il Dipartimento di giustizia si è disfatto del materiale informatico senza un contratto per risparmiare denaro, gli obblighi di diligenza potrebbero essere stati violati, sottolinea.

"Se gli hard disk sono stati consegnati solo con l’istruzione di cancellare i dati per poterli rivendere, sarebbe ipotizzabile una violazione del segreto d’ufficio", aggiunge l’avvocato.

Lo scandalo dei dati dovrebbe essere riesaminato in modo indipendente al di fuori del cantone, ha continuato Steiger. Per ragioni evidenti occorrerebbe l’intervento di un procuratore speciale. Ci sono molte accuse gravi.

Un’indagine penale è in corso. Deve in particolare stabilire la quantità e il tipo di dati trapelati. Il Dipartimento di giustizia ha anche commissionato un’indagine amministrativa esterna.

Secondo il Blick, il Tages-Anzeiger e la Srf, i dati in questione includono perizie psichiatriche su persone al centro di procedimenti penali, elenchi di numeri di telefono di agenti di polizia e documenti sulla pianificazione del nuovo centro di polizia e giustizia.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved