ULTIME NOTIZIE Svizzera
la guerra in ucraina
4 ore

Armi: la Germania potrebbe non rifornirsi più in Svizzera

La Svizzera rifiuta la riesportazione in virtù del principio di neutralità e della legge sul materiale bellico. L’ambasciatore tedesco a Berna protesta
Svizzera
11 ore

Capanna completamente distrutta dalle fiamme a Sumvitg

Impegnativo intervento per i pompieri nella notte nei Grigioni. Sospetta intossicazione da fumo per i due inquilini che si trovavano all’interno
Svizzera
12 ore

Quasi 140 milioni di mascherine arriveranno a scadenza nel 2023

Un gruppo di lavoro sta studiando soluzioni per usi alternativi di questo materiale, conservato nei magazzini della farmacia dell’Esercito
Svizzera
13 ore

Daniel Vasella non voleva pagare le tasse a Zugo. Ma dovrà farlo

L’ex Ceo di Novartis sconfessato dal Tribunale amministrativo. Il contenzioso risale al 2013
Svizzera
14 ore

Elezioni a Zurigo, in gioco c’è la ‘maggioranza climatica’

In corsa per il rinnovo dei poteri cantonali in riva alla Limmat si ripresentano tutti i consiglieri di Stato. Ma l’esito non è scontato
Svizzera
15 ore

Ricardo sfonda la soglia degli 1,6 milioni di utenti attivi

Per la piattaforma svizzera di vendita online creata nel 1999, il 2022 è stato un anno record. In ‘vetrina’ 12,5 milioni di articoli
Svizzera
15 ore

I ‘Corona-Leaks’ non intaccano la popolarità di Berset

Secondo il sondaggio condotto da Sotomo, il friborghese rimane il terzo consigliere federale nella classifica dei più stimati dall’elettorato
Svizzera
17 ore

‘L’assunzione e la formazione di ucraini va incoraggiata’

Lo auspica il presidente dell’Associazione Svizzera-Ucraina Andrei Lushnycky, secondo cui entrambi i Paesi ne trarrebbero vantaggi
16.11.2022 - 15:16

Nuova guida per l’Amministrazione federale delle contribuzioni

La 41enne vallesana Tamara Pfammatter. Ueli Maurer: fa parte della nuova generazione, è una figura molto dinamica e ha grande motivazione.

Ats, a cura di Red.Svizzera
nuova-guida-per-l-amministrazione-federale-delle-contribuzioni
Keystone
Chi viene (Tamara Pfammatter) e chi va (Ueli Maurer)

Berna – Cambiamento ai vertici dell’Amministrazione federale delle contribuzioni (AFC). Il Consiglio federale ha nominato oggi Tamara Pfammatter, ambasciatrice e membro della direzione della Segreteria di Stato per le questioni finanziarie, quale nuova direttrice dell’AFC.

Pfammatter ha 41 anni ed è originaria del canton Vallese. Fa parte della nuova generazione in seno all’amministrazione federale ed è una figura molto dinamica, ha detto in una conferenza stampa a Berna il ministro delle Finanze Ueli Maurer.

La neo direttrice sostituirà dal primo aprile 2023 Adrian Hug, che, dopo aver svolto la sua attività oltre l’età di pensionamento con un contratto a tempo determinato, lascerà l’AFC il 31 marzo.

Pfammatter ha studiato giurisprudenza e conseguito una formazione continua in pubblica amministrazione. Ha un incarico di insegnamento all’Università di Zurigo. È di madrelingua tedesca e parla francese, italiano e inglese, ha aggiunto il consigliere federale.

Responsabile dei dossier fiscali internazionali

La neo direttrice dell’AFC, in qualità di capo della divisione Fiscalità, è attualmente responsabile dei dossier fiscali internazionali della Svizzera, tra i quali rientrano ad esempio i negoziati multilaterali nell’ambito del progetto dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) sulla riforma dell’imposizione delle imprese, ha precisato ancora Maurer.

Prima di assumere la sua attuale funzione, per oltre un anno Pfammatter è stata capo sostituta della divisione Fiscalità e capo della sezione Politica fiscale delle società presso la SFI. Negli anni 2009-2020 ha diretto i progetti di politica fiscale presso l’AFC.

Guiderà 1000 collaboratori

In veste di direttrice, Pfammatter guiderà ora l’unità amministrativa dell’AFC sul piano organizzativo, tecnico, amministrativo e del personale (circa 1’000 collaboratori). La neo direttrice dovrà inoltre contribuire a un clima fiscale favorevole alla Svizzera e all’ulteriore sviluppo della fiscalità. Rappresenterà inoltre la Confederazione in seno a organi cantonali e parlamentari.

Con la nomina di Pfammatter, ha spiegato Maurer, la guida dell’AFC è affidata a una giurista animata da grande motivazione, senso di responsabilità e orientamento alle soluzioni, che possiede eccellenti competenze specialistiche in ambito fiscale e una spiccata sensibilità politica.

Grazie alle attività svolte in precedenza, Tamara Pfammatter vanta un’estesa rete di contatti a livello politico, istituzionale ed economico e potrà affrontare in modo ottimale le sfide poste dalla fiscalità nazionale e internazionale, ha concluso il consigliere federale.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved