11.08.2022 - 11:57
Aggiornamento: 14:27

Bancomat fatto esplodere nel Canton Soletta

È successo la scorsa notte a Nuglar, un villaggio a pochi chilometri da Basilea. I residenti dell’edificio sono stati evacuati

Ats, a cura di Red.Web
bancomat-fatto-esplodere-nel-canton-soletta
Polizia cantonale solettese

La scorsa notte ignoti hanno fatto esplodere un bancomat in un villaggio nell’estremo Nord del Canton Soletta. I criminali sono fuggiti a cavallo di una moto prima dell’arrivo della polizia. Non si hanno ancora indicazioni sull’ammontare del bottino.

L’esplosione è avvenuta alle 2.15 del mattino a Nuglar, villaggio situato pochi chilometri a sud di Basilea. L’edificio in cui si trovava il distributore di banconote è stato danneggiato e i residenti sono stati evacuati. Nessuno è rimasto ferito, precisa una nota della polizia solettese.

Quest’ultima è alla ricerca di testimoni e ha avviato un’indagine in collaborazione con la Procura federale, responsabile per i delitti con esplosivi.

Un bancomat era già stato scassinato tramite deflagrazione la notte precedente a Büttikon (Ag). Due violente esplosioni hanno svegliato gli abitanti del villaggio argoviese attorno alle 2.30 e danneggiato lo stabile isolato dove si trovava il distributore di banconote. Anche in questo caso gli autori della rapina sono fuggiti.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved