31.07.2022 - 12:41
Aggiornamento: 13:39

1° Agosto, i Consiglieri federali ai quattro angoli del paese

I membri del Governo terranno discorsi in vari cantoni. Guy Parmelin sarà in Ticino a Sessa, Cassis in treno in cinque tappe. Causa siccità, pochi fuochi

Ats, a cura di Red.Web
1-agosto-i-consiglieri-federali-ai-quattro-angoli-del-paese
Keystone

In molti comuni di tutta la Confederazione, i festeggiamenti per il Natale della patria iniziano oggi. La siccità impedirà spesso l’accensione dei falò e spettacoli pirotecnici. I discorsi dei consiglieri federali sono previsti essenzialmente nella giornata di domani.

Il presidente della Confederazione, Ignazio Cassis, si rivolgerà al pubblico radiotelevisivo con la tradizionale allocuzione del Primo di agosto, registrata in anticipo. Domani, nell’anno in cui si celebra il 175esimo delle ferrovie svizzere, il ticinese ha scelto di percorrere la Svizzera in treno, partendo da Lugano e giungendo in serata a Ouchy, quartiere in riva al Lemano a Losanna, per la cerimonia ufficiale. Il viaggio, a bordo di un convoglio speciale, prevede tappe a Kronau (ZH), Grenchen (SO) e Yverdon-les-Bains (VD).

Come di consueto, anche gli altri "ministri" saranno in tournée nei quattro angoli del paese. Guy Parmelin sarà a Oberwald, nella valle di Goms (VS) per un brunch in fattoria, poi si recherà a Sessa, villaggio già visitato da Cassis il 26 luglio per registrare l’allocuzione.

Dopo Lucerna oggi e Stein am Rhein (SH) domani, Alain Berset concluderà la giornata a Bellerive (VD), sulle rive del lago di Morat. Karin Keller-Sutter e Viola Amherd il Primo di agosto si recheranno rispettivamente a Moléson (FR) e Winterthur (ZH).

Leggi anche:

Sarà un Primo Agosto senza botti. Quasi dappertutto

Per Cassis un tour de Suisse in treno per il Primo Agosto

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved