canton svitto
14.07.2022 - 19:31
Aggiornamento: 19:56

Petra Gössi mira al Consiglio degli Stati

L’ex presidente del Plr si candida per il 2023. Intende occupare il posto dell’Udc Alex Kuprecht, che non si ricandiderà

Ats, a cura di Red.Estero
petra-gossi-mira-al-consiglio-degli-stati
Keystone
Petra Gössi è stata a capo del Plr dal 2016 al 2021

L’ex presidente del Plr, Petra Gössi, sarà in lizza per un seggio al Consiglio degli Stati nel 2023, ha annunciato il Plr di Svitto. Gössi intende occupare il posto dell’Udc Alex Kuprecht, che non si ricandida.

La decisione è stata presa d’intesa con la direzione cantonale, secondo un comunicato. Petra Gössi, 46 anni, è in Consiglio nazionale dal 2011 ed è stata a capo del partito dal 2016 al 2021. Sarà candidata anche a questa camera alle elezioni federali del 2023 per evitare di perdere il seggio.

Alex Kuprecht ha già annunciato da tempo il suo ritiro dal Consiglio degli Stati. Sarà il consigliere nazionale Pirmin Schwander (Sz) a difendere il seggio Udc. Il secondo seggio di Svitto alla Camera dei Cantoni è occupato da Othmar Reichmuth (Centro), eletto nel 2019.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved