a-zurigo-una-nuvola-artificiale-contro-la-canicola
Keystone
05.07.2022 - 16:23
Aggiornamento: 16:43
Ats, a cura di Red.Web

A Zurigo una nuvola artificiale contro la canicola

Un grande anello in alluminio diffonde goccioline talmente piccole da non bagnare i passanti, ma che permettono di far calare la temperatura di vari gradi

Una nuvola artificiale rinfresca una delle piazze zurighesi più esposte alla canicola. La novità – inaugurata oggi – abbassa la temperatura in un quartiere moderno e cementato all’ovest della città sulla Limmat.

L’installazione è posta sulla Turbinenplatz, una delle più grandi piazze di Zurigo. Un anello gigante in alluminio domina il centro della zona da sei metri di altezza. In occasione di giornate calde e secche diffonde goccioline talmente piccole da non bagnare i passanti, ma che permettono di far calare la temperatura di diversi gradi.

L’esperienza verrà portata avanti fino a settembre 2024, indica la Città. L’installazione si somma alla recente aggiunta di alberi e si iscrive in un catalogo di misure pionieristiche in Svizzera contro le isole di calore.

L’efficacia verrà analizzata a fondo, per capire se l’idea possa essere utilizzata in maniera diffusa. La "nuvola" consuma circa 7,5 litri di acqua al minuto, ovvero grossomodo un decimo di una normale fontana per l’acqua potabile. Il costo è di 140’000 franchi.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
canicola nuvola artificiale zurigo
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved