71-pecore-precipitate-nell-oberland-grigionese-sospetto-lupo
Keystone
27.06.2022 - 19:09
Aggiornamento: 19:54
Ats, a cura de laRegione

71 pecore precipitate nell’Oberland grigionese, sospetto lupo

Gli ovini sono caduti da una parete rocciosa alta dieci metri, 24 sono morti e 19 hanno dovuto essere abbattuti. Si pensa all’attacco di un predatore

Sabato nei pressi di Medel (Gr) 71 pecore sono cadute da una parete rocciosa alta una decina di metri. 24 ovini sono morti, 19 hanno dovuto essere uccisi a causa delle ferite riportate. Il guardacaccia ipotizza un attacco da parte di lupi.

I fatti si sono verificati sabato in giornata sull’Alp Cristallina, nella Val Medel nei pressi del passo del Lucomagno, ha indicato Arno Puorger dell’Ufficio per la caccia e la pesca alla Radiotelevisiun Svizra Rumantscha (Rtr). Secondo Puorger, potrebbe esserci un legame con un attacco di uno o più lupi.

I pastori che gestiscono l’Alp Cristallina non hanno notato l’incidente. Tuttavia, la notte seguente il guardacaccia ha osservato vari lupi nei dintorni. Una pecora, parte del gregge ma non del gruppo che è caduto dalla parete rocciosa, presentava tracce di morsi al collo.

Puorger ha detto a Keystone-ATS che è ancora troppo presto per fare ulteriori valutazioni. L’Ufficio per la caccia e la pesca sta attualmente investigando e ha richiesto un prelievo di Dna.

Il gregge era protetto dalle misure abituali che includono un pastore e cani di protezione presenti sul posto. Di notte, le pecore vengono spostate in una zona recintata.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
grigioni medel pecore
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved