08.06.2022 - 20:12

Attivisti per il clima indagati dalla Procura federale

Fanno parte del gruppo Extinction Rebellion. Lo scorso anno hanno realizzato ripetute azioni di protesta a Zurigo.

Ats, a cura de laRegione
attivisti-per-il-clima-indagati-dalla-procura-federale
Keystone
Gli attivisti sono indagati tra l’altro per tentata violenza e minacce contro le autorità e i funzionari

Berna – Il Ministero pubblico della Confederazione (Mpc) ha aperto un procedimento penale contro alcuni attivisti per il clima del gruppo Extinction Rebellion. Sono indagati in particolare per tentata violenza e minacce contro le autorità e i funzionari.

Gli attivisti sono inoltre indagati per violazione di domicilio, danneggiamento di proprietà, ostruzione di un atto ufficiale, disobbedienza a ordini ufficiali e violazione del regolamento sulle manifestazioni della città di Berna. L’Mpc ha confermato all’agenzia di stampa Keystone-Ats un’informazione riferita dalla Ssr.

Nell’estate del 2021 gli attivisti di Extinction Rebellion hanno annunciato durante una manifestazione a Berna che avrebbero paralizzato la città di Zurigo fino a quando non fossero state soddisfatte le loro richieste in materia di politica climatica. All’inizio di ottobre, sempre a Zurigo Extinction Rebellion ha realizzato diverse azioni di disturbo, come blocchi stradali.

L’Mpc non ha reso noto il numero di persone oggetto dell’inchiesta. Per tutte loro vale la presunzione di innocenza.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved