berna-attivisti-per-il-clima-bloccano-un-entrata-autostradale
19.04.2022 - 09:13
Aggiornamento : 18:58

Berna, attivisti per il clima bloccano un’entrata autostradale

È la terza dimostrazione del movimento ‘Renovate Switzerland’ in pochi giorni. Anche questa volta alcuni di loro si sono incollati le mani sull’asfalto.

Ats, a cura de laRegione

Una nuova dimostrazione di simpatizzanti del movimento ‘Renovate Switzerland’ si è svolta questa mattina a Berna: sei attivisti per il clima hanno bloccato l’entrata autostradale del raccordo di Berna-Wankdorf attorno alle 7.40, ora in cui molti pendolari si recano al lavoro. La Polizia cantonale bernese è giunta sul posto e poco dopo le 8 il traffico è ripreso normalmente.

Tre dei sei manifestanti si sono incollati le mani sull’asfalto. Ciò ha richiesto l’intervento di una squadra di sanitari. Il movimento ha rivendicato l’azione tramite un comunicato, nel quale si chiedono al Consiglio federale misure per la ristrutturazione termica degli edifici al fine di ridurre le emissioni di gas a effetto serra.

La scorsa settimana i dimostranti avevano bloccato un’uscita autostradale a Losanna e il pont du Mont Blanc, nel centro di Ginevra. Anche durante quest’ultima azione alcuni di loro si erano incollati una mano all’asfalto.

Leggi anche:

Attivisti pro-clima scendono in strada a Losanna

Attivisti per il clima si incollano con una mano all’asfalto

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
attivisti autostrada berna clima renovate switzerland wankdorf
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved