quando-le-biciclette-mettono-le-ali-31-186-i-furti-nel-2021
Keystone
Meglio usare un buon lucchetto
ULTIME NOTIZIE Svizzera
Svizzera
4 ore

Munizioni nei laghi un rischio finanziario per la Confederazione

Da un rapporto del Controllo federale delle finanze (Cdf) sul risanamento dei siti contaminati emergono costi valutati in centinaia di milioni di franchi.
Svizzera
7 ore

Zurigo è al quarto posto delle città preferite dagli studenti

La città sulla Limmat si posiziona dopo Londra, Seul e Monaco. Lo racconta il sondaggio ‘Qs Best Student Cities Ranking’
Svizzera
9 ore

Covid, 3 svizzeri su 5 soddisfatti delle comunicazioni ufficiali

Secondo uno studio, in Ticino le persone che immaginano ci sia ‘un piano più grande dietro gli avvenimenti mondiali’ sono presenti in minor misura
Svizzera
9 ore

Fa sapere di aver donato un ovulo a una coppia, condannata

L’accordo scritto fra le parti prevedeva la non divulgazione della questione. Confermata la sentenza della giustizia zurighese.
Svizzera
10 ore

Crisi energetica, abbassare il termostato per risparmiare

La Confederazione potrebbe raccomandare alle famiglie che dipendono da questa energia di diminuire la temperatura in casa durante la stagione fredda.
Svizzera
10 ore

Giovane elefante muore allo zoo di Zurigo

L’animale era affetto da un herpes virus molto diffuso tra i pachidermi e particolarmente pericoloso per gli esemplari più piccoli
Svizzera
10 ore

Travolto e ucciso da un’auto mentre si trovava sul marciapiede

È successo a Baar, nel canton Zugo. Una donna avrebbe perso il controllo della vettura uscendo di strada e schiantandosi contro una fermata del bus.
Svizzera
10 ore

La Svizzera riprende il sesto pacchetto di sanzioni

Le nuove misure contro la Russia prevedono in particolare un embargo sul petrolio greggio e su alcuni prodotti petroliferi provenienti dal Paese
Svizzera
11 ore

La Confederazione si prepara a una penuria di gas

Si sta pure studiando un piano per un eventuale razionamento. Negli ultimi mesi i flussi di gas dalla Russia all’Ue sono diminuiti costantemente
Svizzera
11 ore

Identità elettronica, avviata la consultazione

Il Consiglio federale ci riprova: dopo il secco ‘no’ alle urne, propone un nuovo Id-e emesso che ‘garantirà la massima protezione dei dati’
Svizzera
13 ore

Preventivo 2023: eccedenza di 0,3 miliardi ma nubi all’orizzonte

Dal 2024 in poi le direttive del freno all’indebitamento non potranno essere rispettate e sarà quindi necessario adottare contromisure.
Svizzera
14 ore

Materie prime: ‘Serve maggiore trasparenza’

Il Consiglio federale ha deciso di voler raccogliere maggiori dati statistici su un settore sul quale aleggia una certa opacità
28.03.2022 - 13:20
Aggiornamento: 15:29
Ats, a cura de laRegione

Quando le biciclette mettono le ali: 31’186 i furti nel 2021

In crescita anche il numero di truffe online e i reati di violenza grave fra i minorenni. Calati gli omicidi, al punto più basso dal 1982

In media, l’anno scorso sono stati denunciati 83 casi di crimini digitali, per un totale di 30’351 casi del genere. Rispetto al 2020, si tratta di un incremento del 24%. È quanto traspare dai dati pubblicati dall’Ufficio federale di statistica (Ust), in cui si specifica che nell’88% dei casi di tratta di ‘cibercriminalità economica’. Con 42 omicidi, nel 2021 è stato raggiunto il punto più basso dal 1982. In crescita invece fra i minorenni i reati di violenza, anche grave. Imperversano i ladri di biciclette, meglio se elettriche, e sono risultati in aumento le violenze carnali.

Truffe online, un’epidemia

Stando ai dati raccolti e pubblicati, per il secondo anno consecutivo è aumentata in particolare la ‘cibertruffa’, un sottosettore della ‘cibercriminalità economica’. I raggiri commessi più spesso sono due: la mancata consegna di merce pagata in anticipo (siti di piccoli annunci) e usurpazione dei sistemi di pagamento personali o dell’identità per commettere frodi.

Quarantadue omicidi, tra cui quindici femminicidi

Rispetto al 2020, l’anno scorso sono stati registrati 42 omicidi, in calo di 5 unità. Si tratta, precisa la nota, "dei valori più bassi registrati dall’inizio della rilevazione della statistica nel 1982".

Rispetto al totale degli omicidi commessi, 23 (ovvero il 54,8%) sono avvenuti nella sfera domestica (28 nel 2020). Tra le vittime vi sono 15 donne e un uomo ammazzati da attuali o ex partner nonché tre bambini, cui a togliere la vita è stato uno dei genitori.

Il numero totale di reati di violenza grave denunciati nel 2021 è rimasto stabile attestandosi a 1’665 reati. A fronte della contrazione di omicidi, tentati omicidi e lesioni gravi, il numero di violenze carnali è aumentato di 44 reati per un totale di 757, la cifra più alta dell’ultimo decennio.

Minorenni, in crescita violenze fisiche

Nell’anno in rassegna, sono stati imputati per reati al Codice penale 82’284 persone: il 13,3% sono minorenni, il 15,9% giovani adulti (dai 18 ai 24 anni) e il 70,9% sono adulti. Rispetto al 2020, tra gli imputati vi sono meno giovani adulti (-5,8%) e adulti (-1,0%); sono però aumentati gli imputati minorenni (+3,5%).

Sebbene la maggior parte dei minorenni, senza variazioni significative rispetto all’anno precedente, commetta reati meno gravi, come il danneggiamento, esclusi i furti (2’260 imputati minorenni), i furti con taccheggio (1’890) o le vie di fatto (1’057), nondimeno si annoverano 3’455 minorenni denunciati per reati di violenza: rispetto all’anno precedente, il numero di giovani imputati denunciati alla polizia è aumentato del 2,7%.

Se si considerano solo i reati di violenza grave, l’aumento è del 14,5%, ovvero 33 imputati minorenni in più. Per il sesto anno consecutivo, si registra insomma un leggero aumento dei minorenni, sia per quelli imputati di reati di violenza nel complesso, sia per quelli imputati di reati di violenza grave.

Furti, piacciono le bici elettriche

Nel 2021, sono stati denunciati 31’186 furti, compresi quelli con scasso e quelli con introduzione clandestina. Sono in flessione rispetto al 2020 (-5%) e in calo costante dal 2012. Con 17’074 reati, i luoghi più a rischio continuano a essere gli appartamenti e le case.

Mentre la maggior parte dei furti è diminuita, come i furti non altrimenti specificati (-1’912) e i borseggi (-1’723), i furti fuori/dentro un veicolo sono invece aumentati di 995 reati.

Nel 2021 sono state rubate 8’919 biciclette elettriche. Al riguardo, tra il 2020 e il 2021 si è assistito a un sensibile incremento: +47%. Al contrario, i furti di biciclette convenzionali sono diminuiti dell’11% ma, con 27’246 furti, rimangono in maggioranza.

Reati complessivamente in calo

La statistica esamina i reati ai sensi del Codice penale, della legge sugli stupefacenti (LStup) e della legge sugli stranieri e la loro integrazione (LStrI) registrati dalla polizia. Per queste tre leggi e in termini di totale dei reati registrati, tra il 2020 e il 2021 sono state osservate delle diminuzioni.

Circa i reati di violenza, vale la pena menzionare quelli contro le autorità o i funzionari che, con 3’557 reati, analogamente all’anno precedente, si mantengono a un livello elevato.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
e-bike reati
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved