21.02.2022 - 13:16
Aggiornamento: 18:14

Quasi due terzi della popolazione vivono in affitto in Svizzera

Nel 2020 1,4 milioni di economie domestiche abitavano in spazi propri, mentre 2,3 milioni stavano a pigione. L’affitto medio è stato di 1’373 franchi

Ats, a cura de laRegione
quasi-due-terzi-della-popolazione-vivono-in-affitto-in-svizzera
Ti-Press

In Svizzera quasi due terzi della popolazione vivevano in affitto nel 2020. Solo il 36% di tutte le economie domestiche aveva le proprie quattro mura; e una buona metà di esse viveva in una casa unifamiliare.

In concreto, 1,4 milioni di economie domestiche disponevano di spazi propri, mentre 2,3 milioni stavano a pigione, precisa un comunicato odierno dell’Ufficio federale di statistica (UST). Gli inquilini hanno pagato in media 1’373 franchi al mese per il loro alloggio. E in quasi il 90% dei casi, l’affitto era inferiore a 2’000 franchi.

Poco meno della metà (47%) degli appartamenti da locazione era di proprietà di privati. Questi ultimi possedevano il 44% di tutti i mono o bilocali in affitto e oltre il 60% di quelli con cinque o più stanze. Due terzi (66%) delle abitazioni costruite prima del 1946 erano di proprietà privata, rispetto a solo un terzo (35%) di quelle costruite dopo il 2000.

L’UST dispone ora dei dati di tre anni (dal 2019 al 2021) riguardo ai proprietari degli alloggi in affitto, per cantone e per le sei città più grandi della Svizzera.

Da essi risulta che, nel periodo menzionato, Ticino e Vallese spiccano per la quota più alta, rispettivamente del 70 e 68%, mentre il cantone di Ginevra ha la più bassa proporzione di appartamenti in affitto di proprietà privata, ossia il 26%.

Le Società (anonime, a responsabilità limitata e cooperative), che comprendono soprattutto investitori istituzionali (assicurazioni, casse pensioni e fondi di investimento) possedevano meno di un quarto delle abitazioni in affitto in Appenzello Esterno (17%), Ticino (21%) e Vallese (23%), contro una media svizzera del 33%. A Ginevra la quota era invece del 50%.

Altri proprietari di alloggi da locazione in Svizzera sono le autorità pubbliche (4,1%), le cooperative di abitazione o di costruzione (7,9%) e le imprese di costruzione o immobiliari (6,8%).

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved