04.12.2021 - 12:48

Apc e Vpod si preparano alla fusione

Entrambe le organizzazioni sono attive nel ramo del servizio pubblico e insieme contano circa 40’000 membri

Ats, a cura de laRegione
apc-e-vpod-si-preparano-alla-fusione
Ti Press

L’Associazione del personale della Confederazione (Apc) e il Sindacato svizzero dei servizi pubblici (Vpod) si preparano a una fusione. Dopo l’ok dell’Apc lo scorso novembre, ora è arrivata l’approvazione anche dei delegati del Vpod riuniti in videoconferenza.

I partecipanti si sono espressi all’unanimità, così come era accaduto lo scorso mese, si legge in un comunicato congiunto odierno dei due sindacati.

Entrambe le organizzazioni sono attive nel ramo del servizio pubblico e insieme contano circa 40’000 membri. L’Apc ne ha circa 8’000, tutti dipendenti della Confederazione, mentre i 32’000 del VPOD si distribuiscono anche su Cantoni, Comuni e aziende private del servizio pubblico.

Le due associazioni lavorano in stretto contatto da anni, viene ricordato nella nota. Sono inoltre entrambe parte dell’Unione sindacale svizzera (Uss) e presenti in tutte le regioni linguistiche.

© Regiopress, All rights reserved