NAS Predators
5
WIN Jets
2
fine
(3-0 : 1-1 : 1-1)
EDM Oilers
0
FLO Panthers
6
fine
(0-0 : 0-2 : 0-4)
LA Kings
1
COL Avalanche
3
3. tempo
(0-1 : 1-1 : 0-1)
Seattle Kraken
2
SJ Sharks
1
2. tempo
(0-1 : 2-0)
VEGAS Knights
2
MON Canadiens
2
2. tempo
(1-1 : 1-1)
grigioni-si-alla-mascherina-a-partire-dalla-terza-elementare
Archivio TiPress
ULTIME NOTIZIE Svizzera
la visita in germania
8 ore

Cassis a Berlino: relazione con l’Ue fondamentale

Il presidente della Confederazione faccia a faccia con il nuovo cancelliere tedesco Scholz, la ministra degli Esteri Baerbock e il presidente Steinmeier
Svizzera
11 ore

Latte bio: i contadini ottengono quattro centesimi in più

Adeguamento a partire da febbraio a causa dell’aumento dei costi di produzione dovuto a direttive più severe
votazioni del 15 maggio
12 ore

Legge Netflix, inoltrate 65mila firme

Si voterà sulla discussa tassa del 4%, ma anche sulla donazione degli organi e sulle frontiere
il dossier
12 ore

L’Ocse chiede alla Svizzera riforme sul mercato del lavoro

Ottimismo per il futuro della Confederazione e un Pil previsto in crescita del 3,5%. Tra i problemi il divario salariale tra uomini e donne
Svizzera
12 ore

No al consenso presunto per la donazione di organi

Inoltrate alla Cancelleria federale più di 64mila firme contro la revisione della legge sui trapianti che introduce il consenso presunto in senso lato
Svizzera
13 ore

Ricoveri e decessi calano a livello settimanale in Svizzera

Nonostante l’aumento dei casi, -26% di ricoveri con o a causa del Covid e -10% di decessi. Quasi due terzi delle vittime aveva più di 80 anni.
Svizzera
15 ore

In Svizzera situazione ospedaliera stabile, dimezzati i decessi

Nelle ultime 24 ore è diminuito il numero di nuovi pazienti Covid, resta stabile l’occupazione in cure intense
Svizzera
20 ore

Le donazioni di organi tornano ai livelli pre-pandemia

Nel 2021 Swisstransplant ha registrato 166 donatori di organi, 20 in più rispetto all’anno precedente. Resta elevato il numero delle persone in attesa.
Svizzera
21 ore

‘Imposta sulle Pmi’ o ‘regalo fiscale’ alle grandi aziende?

Governo e Parlamento vogliono abolire la tassa d’emissione sul capitale proprio, la sinistra non ne vuole sapere. Risposte alle principali domande.
22.11.2021 - 09:250
Aggiornamento : 16:50

Grigioni, sì alla mascherina a partire dalla terza elementare

Il Governo retico decide di adottare provvedimenti aggiuntivi nella lotta contro la diffusione del virus nelle scuole, dopo l’impennata dei contagi

Mascherina su anche a fra i banchi di scuola. È questo quanto deciso dal Canton Grigioni al fine di combattere la lotta contro la diffusione della pandemia nelle sedi scolastiche e fra i più giovani.

A partire da questo martedì, e per il momento fino alle vacanze di Natale, nelle regioni Imboden, Landquart, Moesa, Plessur, Prettigovia, Surselva e Viamala vigerà l’obbligo della mascherina dalla terza classe elementare fino al grado superiore compreso. Inoltre nelle regioni Imboden, Landquart e Plessur i test nelle scuole saranno effettuati due, anziché una, volte alla settimana.

Cifre da "record”

I Grigioni registrano attualmente il più alto numero di contagi da Coronavirus dall’inizio della pandemia; 200 circa i casi giornalieri. Colpite particolarmente le fasce più giovani della popolazione: «nel periodo compreso tra l’8 e il 14 novembre 2021 - si legge dalla nota stampa del Governo - il 33 per cento (325 su 973) di tutti i casi ha riguardato persone fino ai 20 anni. Di conseguenza, al momento la quinta ondata sta colpendo con forza le scuole».

Anche i test effettuati nelle scuole mostrano un chiaro aumento dopo le vacanze autunnali: «Se nell’ultima settimana di ottobre sono ancora risultati 33 pool di classe positivi e 25 persone singole positive, nel giro di due settimane le cifre sono salite a 93 pool di classe positivi e a 122 persone singole positive nella settimana 45. Risultano colpite in particolare le scuole elementari».

Le nuove misure

Per rallentare la diffusione del virus e per ridurre il passaggio dei contagi dalle scuole ai nuclei famigliari, il Governo ha deciso di introdurre l’obbligo della mascherina negli istituti scolastici nelle regioni particolarmente colpite dalla pandemia.

Al fine di perfezionare lo screening nelle scuole, nelle regioni fortemente colpite (Imboden, Landquart e Plessur) sarà aumentata l’intensità dei test: anziché una volta alla settimana come finora, fino a nuovo avviso le scuole effettueranno i test due volte alla settimana. A fine dicembre 2021 la situazione sarà rivalutata e si deciderà in merito all’ulteriore procedura.

Presso gli istituti di formazione del grado secondario II (scuole professionali, centri dei corsi interaziendali, scuole d’arti e mestieri, formazioni transitorie, scuole medie superiori) vige la raccomandazione di indossare la mascherina per tutte le persone che si trovano negli spazi chiusi dell’area scolastica.

Eccezioni all’obbligo della mascherina

All’aperto la mascherina può essere tolta se può essere rispettata la distanza di 1,5 metri.
Le lezioni di ginnastica, musica, canto e teatro negli spazi chiusi devono essere svolte secondo un concetto adeguato (1,5 m di distanza oppure obbligo della mascherina).
Attività sportive in seno ad associazioni praticate negli impianti sportivi delle scuole.
Per le persone che sono in grado di provare di non poter indossare mascherine per ragioni particolari, segnatamente di carattere medico, occorre adottare altri provvedimenti idonei per evitare un contagio.
Tramite i medici della struttura e in accordo con il medico cantonale, le strutture per l’istruzione scolastica speciale possono definire eccezioni motivate all’obbligo di indossare la mascherina.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved