15.11.2021 - 15:28

Vaccinazioni più che raddoppiate durante la Settimana nazionale

Il tasso di somministrazioni è aumentato del 112%. I Cantoni, soddisfatti, si augurano riflessi sulle cifre della vaccinazione nelle prossime settimane

vaccinazioni-piu-che-raddoppiate-durante-la-settimana-nazionale
Keystone

Il numero di somministrazioni in Svizzera è più che raddoppiato durante la settimana di vaccinazione Covid-19. Il numero di iniezioni settimanali era in calo da metà ottobre.

Un totale di 166’559 dosi di vaccino Covid-19 sono state somministrate in Svizzera tra l’8 e il 14 novembre, per una media giornaliera di 23’794 vaccinazioni, secondo i dati pubblicati lunedì sul sito dell’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). Rispetto alla settimana precedente, il tasso di somministrazioni è aumentato del 112%.

A titolo di confronto, poco più di 170’000 dosi del vaccino Covid-19 sono state somministrate in Svizzera tra l’11 e il 17 ottobre. Questa cifra è poi diminuita.

In totale, il 64,9% della popolazione è ora completamente vaccinato. Dall’inizio della campagna, sono state iniettate 11’371’591 dosi. 5’650’855 persone hanno ricevuto due dosi di vaccino e 69’881 finora una sola iniezione.

Cantoni soddisfatti

Il direttore della Conferenza dei direttori cantonali della sanità, Lukas Engelberger, ha espresso la sua soddisfazione per la settimana di vaccinazione durante il fine settimana, citando un “leggero aumento” nel numero settimanale di persone che hanno ricevuto una prima dose.

L’obiettivo della settimana della vaccinazione era di rendere tutti consapevoli della decisione di essere vaccinati, ha detto Engelberger, e crede che questo sia stato raggiunto. Questo probabilmente si rifletterà nelle cifre della vaccinazione nelle prossime settimane.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved