ginevra-fuochi-d-artificio-contro-la-polizia
Keystone
31.10.2021 - 15:15

Ginevra, fuochi d’artificio contro la polizia

Nella notte di Halloween, diversi agenti, come pure la stazione di polizia, sono stati presi di mira da petardi e fuochi pirotecnici. Fermate 9 persone

Ats, a cura de laRegione

Serata agitata ieri per le forze dell’ordine di Ginevra che, complice forse il weekend di Halloween, sono state parecchio occupate. Durante alcuni interventi, gli agenti sono stati presi di mira da fuochi d’artificio, sorte toccata pure alla stazione di polizia di Servette. Nove persone sono state fermate.

Si tratta di episodi di una gravità estrema, ha affermato all’agenzia Keystone-ATS la portavoce della polizia ginevrina Joanna Matta. A inizio serata, nei dintorni della stazione ferroviaria di Cornavin fuochi artificiali e laser sono stati usati anche in direzione dei passanti. Gli incidenti sono proseguiti fin verso la una del mattino.

Numerosi principi di incendio hanno richiesto l’intervento del Servizio d’incendio e soccorso della città (SIS). Sul posto, i pompieri sono spesso stati appoggiati dagli agenti per fare il loro lavoro, ha puntualizzato l’addetta stampa. Tra le altre cose, una vettura appartenente alla polizia municipale è stata danneggiata.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
artificio fuochi ginevra halloween polizia
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved