Young Boys
Lugano
20:30
 
Bologna
1
Roma
0
fine
(1-0)
Inter
2
Spezia
0
fine
(1-0)
Genoa
Milan
20:45
 
Sassuolo
Napoli
20:45
 
DJOKOVIC N. (SRB)
0
BUBLIK A. (KAZ)
0
1 set
(5-2)
Langenthal
1
Visp
0
1. tempo
(1-0)
la-svizzera-scambia-informazioni-con-96-stati-su-conti-finanziari
Quest’anno si sono aggiunti 10 nuovi Stati (Keystone)
fiscalità
11.10.2021 - 22:500
Aggiornamento : 23:09

La Svizzera scambia informazioni con 96 Stati su conti finanziari

L’Amministrazione federale delle contribuzioni (Afc) ha fornito dati su circa 3,3 milioni di conti

La Svizzera ha scambiato informazioni relative a conti finanziari con 96 Stati. L’Amministrazione federale delle contribuzioni (Afc) ha fornito dati su circa 3,3 milioni di conti e ricevuto ragguagli relativi ad altri 2,1 milioni di conti, precisa un comunicato odierno.

Agli 86 Stati finora tenuti alla comunicazione quest’anno si sono aggiunti Antigua e Barbuda, Azerbaigian, Dominica, Ghana, Libano, Macao, Pakistan, Qatar, Samoa e Vanuatu. Con 70 Stati lo scambio è stato reciproco, mentre gli altri 26 hanno trasmesso informazioni senza riceverne perché non soddisfano i requisiti internazionali di confidenzialità e sicurezza o perché hanno rinunciato volontariamente a ottenerle.

Attualmente sono registrati presso l’Afc circa 8’500 istituti finanziari tenuti alla comunicazione, tra banche, trust, assicurazioni e istituti di altro tipo. L’Afc non può fornire indicazioni in merito all’entità delle attività finanziarie, precisa il comunicato. Le informazioni riguardano l’identificazione del titolare, il conto e altri dati (tra cui nome, indirizzo, Stato di residenza, numero d’identificazione fiscale così come indicazioni sull’istituto finanziario tenuto alla comunicazione, sul saldo del conto e sui redditi da capitale).

In Svizzera le basi legali per l’applicazione dello standard globale per lo scambio automatico di informazioni a fini fiscali sono in vigore dal 1° gennaio 2017. L’attuazione concreta è soggetta alla verifica da parte del Forum globale sulla trasparenza e sullo scambio di informazioni a fini fiscali dell’Ocse.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved