meno-di-15-test-positivi-su-14-000-alla-foire-du-valais
(Keystone)
11.10.2021 - 07:40
Ats, a cura de laRegione

Meno di 15 test positivi su 14’000 alla Foire du Valais

L’investimento per le misure anti-covid, compreso il centro per i test, è stato di quasi 250’000 franchi. Buona accoglienza per il certificato Covid

Le misure anti-coronavirus sono costate quasi 250.000 franchi alla Foire du Valais, che ha chiuso i battenti domenica, dice il suo direttore Samuel Bonvin a Le Nouvelliste. Quattordicimila test contro il Covid-19 sono stati effettuati durante i dieci giorni della fiera.

“Meno di 15 erano positivi”, ha detto Bonvin al giornale vallesano lunedì. Ha sottolineato che il requisito del certificato Covid è stato ben accolto, più facilmente del previsto. “All’ingresso, le persone avevano già tirato fuori la loro carta d’identità e la loro app” prima di passare attraverso i posti di controllo.

Queste misure anti-coronavirus hanno però avuto un costo, “in termini di personale, infrastrutture, comunicazione e attrezzature”, pari a quasi 250.000 franchi, sottolinea. "Questa cifra comprende anche l’infrastruttura del centro di test, che ci è costata 60.000 franchi.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
certificato covid svizzero foire du valais test covid
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved