extinction-rebellion-pronta-a-bloccare-il-traffico-a-zurigo
Una manifestazione degli attivisti nel settembre 2021 (Keystone)
04.10.2021 - 10:30
Aggiornamento: 11:49
Ats, a cura de laRegione

Extinction Rebellion pronta a bloccare il traffico a Zurigo

Gli attivisti per il clima hanno annunciato che si siederanno in terra sulla Bahnofstrasse a mezzogiorno

Il gruppo Extinction Rebellion vuole paralizzare il traffico nel centro di Zurigo oggi pomeriggio. Le prime azioni per attirare l’attenzione sul problemi climatici si sono già svolte durante il fine settimana.

Gli attivisti hanno annunciato che bloccheranno la zona della Bahnhofstrasse a mezzogiorno sedendosi sulla carreggiata. Con azioni di disubbidienza civile, l’organizzazione intende spingere i politici ad adottare misure nella lotta contro il cambiamento climatico. Il blocco a Zurigo, che durerà diversi giorni, dovrebbe servire ad ottenere risposte dal Consiglio federale.

I primi membri di Exctinction Rebellion sono già arrivati a Zurigo sabato, molti dalla Svizzera francese, e hanno organizzato una prima azione al Rathausbrücke. Domenica - dopo una festa di apertura e vari corsi di tecniche di disobbedienza - circa 250 persone si sono sdraiate a terra alla stazione centrale a simboleggiare l’estinzione degli esseri umani.

Molti attivisti pernottano in tenda. Un campeggio in una fattoria nella regione del Pfannenstiel era già completamente prenotato sabato sera, e un secondo campeggio è stato istallato nella valle della Limmat, ha comunicato Extinction Rebellion.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
extinction rebellion zurigo
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved