autorita-di-vigilanza-mpc-si-dimette-il-presidente-uster
Keystone
ULTIME NOTIZIE Svizzera
Svizzera
5 ore

Vaccino Moderna ai bambini sotto i 5 anni? Swissmedic ci pensa

Coronavirus, secondo i dati dell’Ufficio federale della sanità pubblica, da inizio pandemia nella Confederazione sono morti cinque bimbi
Svizzera
7 ore

In Svizzera accolti oltre 50’000 rifugiati dall’Ucraina

Dei 50’172 che a oggi si sono annunciati, 48’574 hanno ottenuto lo statuto S (il 97,8% di quelli complessivi rilasciati dalla Confederazione)
Svizzera
11 ore

Società elettriche, ecco il piano di salvataggio

Consiglio federale pronto a mettere sul piatto fino a dieci miliardi di franchi per evitare il collasso del sistema
Svizzera
11 ore

A 229 km/h nel tunnel del Gubrist, ecco l’atto d’accusa

Nella sua folle corsa il pirata della strada aveva pure urtato altre auto, per poi finire la sua corsa tamponando la vettura che lo precedeva
Svizzera
12 ore

Il Consiglio federale corre ai ripari sulle forniture di gas

Adottato un piano per far fronte all’eventuale riduzione delle forniture dalla Russia: riserve stoccate in Paesi vicini e opzione per ulteriori forniture
Svizzera
12 ore

F-35A, si ratifichi subito l’acquisto. Senza passare dal voto

Il Consiglio federale sposa le raccomandazioni della Commissione di sicurezza degli Stati. Ma non sul tema dei Tiger, che vorrebbe pensionare
Svizzera
13 ore

Da dicembre treni supplementari da e per il Ticino

Cambiamenti in vigore con l’introduzione dell’orario invernale. Per la prima volta Grigioni e Romandia uniti da un collegamento diretto
Svizzera
13 ore

Manca il rientro e si cappotta: 82enne ferito in modo serio

L’uomo ha perso il controllo della sua vettura dopo una deviazione all’altezza di Rongellen, nel canton Grigioni
Svizzera
13 ore

Anche Berna espelle diplomatici russi, ma ‘discretamente’

Secondo fonti parlamentari, il Dfae non pubblicizza i rimpatri delle sospette spie per non compromettere un’eventuale mediazione elvetica fra Mosca e Kiev
Svizzera
14 ore

Il Centro per la cybersicurezza diventerà un ufficio federale

Il Consiglio federale spiega questo passo col fatto che la sicurezza informatica è diventata negli ultimi anni sempre più importante a tutti i livelli
Svizzera
14 ore

Da giugno mezzi pubblici a pagamento per i rifugiati ucraini

Da quella data si tornerà alla regolamentazione originaria. Entrata nel nostro Paese e transito continueranno per il momento a essere gratuiti.
01.10.2021 - 14:04
Aggiornamento : 15:59

Autorità di vigilanza Mpc, si dimette il presidente Uster

Hanspeter Uster lascerà anche il ruolo di membro dell’Av-Mpc alla fine del 2021

Hanspeter Uster, presidente e membro dell’Autorità di vigilanza sul Ministero pubblico della Confederazione (AV-MPC), lascerà la carica a fine anno.

Uster, ex consigliere di Stato ed avvocato, crede che il momento per andarsene sia quello giusto in seguito all’elezione di Stefan Blättler quale nuovo procuratore generale della Confederazione e al processo avviato dal Parlamento per la revisione delle basi giuridiche del Ministero pubblico della Confederazione e dell’AV-MPC.

Durante il suo mandato come presidente, si legge in una nota odierna dell’AV-MPC, Hanspeter Uster è riuscito a guidare e rafforzare eticamente l’autorità di vigilanza “in tempi molto difficili”. Oltre all’impegnativa gestione del procedimento disciplinare riguardante l’ex procuratore generale della Confederazione Michael Lauber, dimessosi per essere rimasto invischiato nello scandalo FIFA, l’AV-MPC ha potuto continuare a svolgere l’attività di vigilanza e professionalizzarla ulteriormente.

Secondo la legge l’AV-MPC si costituisce autonomamente. A tempo debito informerà sulla persona che succederà a Hanspeter Uster come presidentessa/presidente. La preparazione dell’elezione di un nuovo membro dell’AV-MPC da parte dell’Assemblea federale plenaria è compito della Commissione giudiziaria del parlamento, informata nel frattempo delle dimissioni dell’attuale presidente.

Caso Lauber

Il caso Lauber, citato nella nota, è stato all’origine della partenza nel maggio 2020 del giurista bernese Rolf Grädel dall’AV-MPC. L’ex procuratore del canton Berna aveva motivato il suo ritiro spiegando come il rapporto tra l’autorità di vigilanza e il MPC fosse in quel momento “molto difficile”.

In un rapporto pubblicato nel marzo 2020, l’autorità di vigilanza aveva concluso che Michael Lauber aveva infranto diversi doveri d’ufficio, affermando ripetutamente il falso, agendo in modo sleale e violando il codice di condotta dell’MPC in modo “gravemente negligente”.

L’AV-MPC aveva quindi deciso di imporre a Lauber - quale sanzione disciplinare - una riduzione salariale dell’8% per un anno (il massimo consentito ammonta al 10%) pari a un taglio di 23’827 franchi su uno stipendio annuo di 297’844 franchi. Il procuratore generale aveva però deciso di fare ricorso al Tribunale amministrativo federale, accusando - tra le altre cose - di parzialità l’Autorità di vigilanza.

Messa in guardia

Nel marzo scorso, lo stesso Uster aveva preso posizione sulla vicenda Lauber, mettendo in guardia contro una politicizzazione della procura federale. Reintegrare l’istituzione nell’amministrazione avrebbe comportato, a suo dire, una concentrazione di potere non in linea con il sistema elvetico.

“Sarebbe esattamente la lezione sbagliata da trarre dal caso Lauber, che come procuratore generale ha convogliato su di sé troppe competenze”, aveva affermato Uster in un’intervista apparsa sui giornali del gruppo CH Media. Più l’MPC si avvicina alla politica, più aumentano i rischi di schierarsi o di trattamenti preferenziali, aveva sottolineato.

I risultati dell’inchiesta disciplinare avevano in effetti mostrato come Lauber avesse accentrato sulla sua persona molti ruoli. A seguito di ciò, è stata avviata una riflessione su come organizzare in futuro i vertici dell’MPC. Le proposte vanno da tre procuratori capi a un modello con un primo procuratore.

L’AV-MPC

L’Autorità di vigilanza sul Ministero pubblico della Confederazione, un’autorità collegiale indipendente, è composta da sette membri eletti dall’Assemblea federale plenaria per un mandato della durata di quattro anni. Secondo la legge, l’AV-MPC è composta di un giudice federale, un giudice penale federale, due avvocati iscritti al registro degli avvocati e tre specialisti. I membri dell’AV-MPC sono sostenuti nelle loro attività da una segreteria permanente.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
av-mpc hanspeter uster ministero pubblico confederazione
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved