Venezia
1
Fiorentina
0
fine
(1-0)
imposizione-individuale-tre-modelli-nel-rapporto-del-governo
(Ti-Press)
ULTIME NOTIZIE Svizzera
Svizzera
5 ore

San Gallo, hacker attaccano siti internet di Cantone e Città

Nuovo atto di pirateria informatica nei confronti di enti pubblici in Svizzera. La società hosting riesce a metterci una pezza, ma non basta
Svizzera
6 ore

Certificato Covid sulle piste da sci? Dubbi sulla fattibilità

Nulla di deciso per la stagione alle porte. Fa discutere l’applicabilità di una possibile imposizione da parte di Berna
Svizzera
7 ore

Rapperswil-Jona, trovati morti padre e figlia

La polizia sospetta che si tratti di un omicidio-suicidio. La ragazza aveva 12 anni, il padre 54
Svizzera
9 ore

Nei centri asilo federali violenze episodiche, non sistematiche

Queste le conclusioni del rapporto dell’ex giudice federale Oberholzer incaricato di verificare il ricorso a misure di coercizione sproporzionate
Svizzera
9 ore

In Svizzera 2’366 contagi nel weekend, 4 i decessi

Il tasso di replicazione del virus, il cui dato ha un ritardo di 10 giorni, torna a raggiungere la cifra di 1 che indica in genere un aumento dei contagi
Svizzera
11 ore

Sotto esame il discorso di un deputato Udc contro il Governo

La polizia esamina le dichiarazioni di David Beeler secondo cui ‘il Consiglio federale ha tradito il Paese" e ’in Svizzera c’è la legge marziale’
Svizzera
11 ore

Sul certificato Covid perplessità trasversali in Parlamento

Oltre l’Udc, anche esponenti del Centro e del Ps si esprimono a favore di allentamenti sul Covid Pass svizzero
Svizzera
12 ore

L’esercito sfora di 100 milioni il budget per l’informatica

Una delle ragioni chiave dello squilibrio è il progetto ‘Fitania’, che vorrebbe rendere le forze armate digitalmente adatte alle sfide future
Svizzera
14 ore

Due bambini muoiono in incendio nel canton Berna

Il rogo in una casa di Leuzigen, nel Seeland Bernese
Svizzera
14 ore

Sempre più vicina la terza dose in Svizzera

Il processo di approvazione da parte di Swissmedic sarebbe ‘nelle fasi finali’. Attualmente si stanno studiando i dati forniti da Pfizer e Moderna
Svizzera
27.09.2021 - 14:360
Aggiornamento : 19:44

Imposizione individuale, tre modelli nel rapporto del governo

Con la tassazione individuale redditi e patrimoni di ciascun adulto sono tassati singolarmente e l’imposta non deriva dal reddito complessivo di una comunione

Nuovo passo in vista dell’introduzione in Svizzera dell’imposizione individuale. Il Consiglio federale ha pubblicato oggi un rapporto che analizza tre modelli per l’attuazione di questo tipo di tassazione. Un progetto concreto è atteso tra un anno.

Il tema occupa la politica federale da oltre 30 anni. Un anno fa il parlamento aveva già deciso di includere nel programma di legislatura 2019-2023 l’approvazione di un messaggio sull’introduzione di un’imposizione individuale.

La tassazione individuale prevede che redditi e patrimoni di ciascun adulto vengano tassati singolarmente. L’ammontare dell’imposta è insomma determinato dal reddito di una persona e non dal reddito complessivo di una comunione, come una coppia sposata.

Il rapporto divulgato in data odierna mostra le ripercussioni dell’introduzione dell’imposizione individuale sui diversi tipi di economia domestica sulla base di due varianti. La prima prevede un bilancio neutro per quel che concerne l’imposta federale diretta (Ifd). Il gettito d’imposta rimarrebbe insomma uguale. La seconda opzione analizza le ripercussioni ipotizzando una diminuzione delle entrate dell’Ifd pari a circa 1,5 miliardi di franchi.

Queste due opzioni sono state applicate a tre modelli di imposizione individuale, che sono: “Imposizione puramente individuale", “Imposizione individuale modificata” e “Imposizione secondo Ecoplan”. Quest’ultima è stata elaborata dalla società di consulenza e ricerca Ecoplan su incarico dell’associazione per diritti femminili Alliance F e della fondazione Müller-Möhl.

Nel primo modello il reddito e la sostanza di ogni singola persona sono tassati individualmente e indipendentemente dallo stato civile. Per i coniugi con una ripartizione disuguale del reddito non è prevista alcuna misura di sgravio. A parità di reddito, le coppie in cui solo una persona lavora saranno dunque tassate molto più pesantemente a causa della natura progressiva del regime fiscale.

Per il governo, come già sentenziato dal Tribunale federale, tale eventualità, che non tiene sufficientemente conto degli obblighi finanziari imposti dalla famiglia, è contraria al principio dell’imposizione secondo la capacità economica. Non è quindi una via percorribile.

L’Imposizione individuale modificata permette di correggere questo aspetto agendo sulle deduzioni. La persona con il reddito più alto potrebbe, ad esempio, beneficiare di una detrazione aggiuntiva o potrebbe trasferire parte del proprio reddito al partner. Un’altra possibilità prevede il trasferimento almeno in parte delle deduzioni dal coniuge che ha il reddito più basso all’altro. Sono inoltre ipotizzabili deduzioni per le persone sole o per le famiglie monoparentali.

Il modello sviluppato da Ecoplan propone da parte sua di sgravare le economie domestiche con figli. Ai contribuenti con prole a carico verrebbe applicata la cosiddetta tariffa per genitori conformemente al diritto vigente, a quelli senza figli la tariffa di base. Il modello non prevede misure né per le coppie con una ripartizione disuguale del reddito, né per le persone sole.

Il rapporto pubblicato oggi dovrà fungere da base di discussione. Il Dipartimento federale delle finanze (Dff) consulterà ora le Commissioni dell’economia e dei tributi delle Camere federali. Un primo disegno di legge da inviare in consultazione è atteso per l’autunno 2022.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved