Venezia
1
Fiorentina
0
2. tempo
(1-0)
credit-suisse-aumenta-il-congedo-parentale-a-26-settimane
(Keystone)
ULTIME NOTIZIE Svizzera
Svizzera
4 ore

San Gallo, hacker attaccano siti internet di Cantone e Città

Nuovo atto di pirateria informatica nei confronti di enti pubblici in Svizzera. La società hosting riesce a metterci una pezza, ma non basta
Svizzera
6 ore

Certificato Covid sulle piste da sci? Dubbi sulla fattibilità

Nulla di deciso per la stagione alle porte. Fa discutere l’applicabilità di una possibile imposizione da parte di Berna
Svizzera
6 ore

Rapperswil-Jona, trovati morti padre e figlia

La polizia sospetta che si tratti di un omicidio-suicidio. La ragazza aveva 12 anni, il padre 54
Svizzera
8 ore

Nei centri asilo federali violenze episodiche, non sistematiche

Queste le conclusioni del rapporto dell’ex giudice federale Oberholzer incaricato di verificare il ricorso a misure di coercizione sproporzionate
Svizzera
8 ore

In Svizzera 2’366 contagi nel weekend, 4 i decessi

Il tasso di replicazione del virus, il cui dato ha un ritardo di 10 giorni, torna a raggiungere la cifra di 1 che indica in genere un aumento dei contagi
Svizzera
10 ore

Sotto esame il discorso di un deputato Udc contro il Governo

La polizia esamina le dichiarazioni di David Beeler secondo cui ‘il Consiglio federale ha tradito il Paese" e ’in Svizzera c’è la legge marziale’
Svizzera
11 ore

Sul certificato Covid perplessità trasversali in Parlamento

Oltre l’Udc, anche esponenti del Centro e del Ps si esprimono a favore di allentamenti sul Covid Pass svizzero
Svizzera
12 ore

L’esercito sfora di 100 milioni il budget per l’informatica

Una delle ragioni chiave dello squilibrio è il progetto ‘Fitania’, che vorrebbe rendere le forze armate digitalmente adatte alle sfide future
Svizzera
13 ore

Due bambini muoiono in incendio nel canton Berna

Il rogo in una casa di Leuzigen, nel Seeland Bernese
Svizzera
27.09.2021 - 13:580
Aggiornamento : 15:29

Credit Suisse aumenta il congedo parentale a 26 settimane

Per l’altra persona che si occupa dei figli, oltre a quella che li accudisce principalmente, il congedo sarà di 6 settimane e non più 12 giorni lavorativi

Credit Suisse introduce dal 2022 nuove regole per il congedo parentale dei suoi dipendenti in Svizzera. Per la persona che si occuperà principalmente dell’accudimento dei figli il congedo parentale sarà ora di 26 settimane dall’inizio dell’impiego presso l’istituto e non sarà più correlato agli anni di servizio, ha comunicato oggi il numero due bancario elvetico.

Il congedo parentale o di adozione per l’altra persona che si occupa dell’accudimento dei figli sarà di sei settimane, e non più di 12 giorni lavorativi come è attualmente. Se entrambi i genitori lavorano presso Credit Suisse, possono dividere dieci settimane di congedo parentale come desiderano, dopo le 16 settimane di congedo maternità; o tutte le 26 settimane in caso di adozione, si legge nella nota.

Inoltre, in accordo con i responsabili, entrambe le tipologie di congedo possono anche essere prese sotto forma di lavoro a tempo parziale entro un anno dalla nascita o dall’adozione del figlio, scrivono i responsabili. Con il nuovo regolamento, Credit Suisse dice di voler facilitare “una cura del bambino dopo la nascita conforme ai tempi”.

“Consideriamo le nostre condizioni d’impiego come un investimento consapevole e strategico che vale la pena sia per i dipendenti che per la banca e i nostri clienti”, ha dichiarato, citato nel comunicato, Claude Täschler, responsabile delle risorse umane del Credit Suisse Svizzera.

Più vacanze per i dipendenti di lunga data

Credit Suisse ha anche aumentato il periodo di ferie per i dipendenti che lavorano nell’azienda già da molto tempo. A partire da cinque anni di servizio, i dipendenti possono ora prendere cinque giorni aggiuntivi di vacanza. Dopo dieci anni di servizio, dieci giorni, e poi 15 giorni ogni cinque anni.

Questi giorni di vacanza sono completamente pagati e sono considerati come apprezzamento delle prestazioni e dell’impegno a lungo termine dei dipendenti, viene sottolineato.

Più della concorrenza

Con il nuovo regolamento, Credit Suisse prolunga significativamente il precedente congedo parentale: fino ad ora, il numero due bancario elvetico concedeva a una madre che era attiva presso l’istituto da meno di quattro anni 16 settimane di congedo parentale dopo il parto, ha detto una portavoce all’agenzia finanziaria Awp. Prescritte sono 14 settimane. Per i dipendenti con più anzianità, tuttavia, la regola rimane la stessa - possono già ora prendere 26 settimane di congedo parentale, secondo la portavoce.

Per la persona che si occupa principalmente della cura di un bambino adottato finora vi erano 12 settimane di congedo, ha precisato la portavoce.

Dall’adozione, l’anno scorso, di un congedo paternità legalmente regolamentato di due settimane, molte aziende hanno esteso il congedo parentale sul posto di lavoro. Alcune avevano già accordi “più generosi” prima.

Con il nuovo congedo paternità di sei settimane, Credit Suisse permette due settimane in più di congedo paternità rispetto alla sua principale concorrente Ubs. Quest’ultima concede ai suoi dipendenti in tale ambito quattro settimane. Presso la compagnia di assicurazioni Zurich, sono previste già dal 2019 almeno sei settimane di congedo paternità. Il gigante farmaceutico Novartis dà persino ai neopapà in Svizzera 18 settimane di congedo pagato.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved