friburgo-scoperto-raro-coleottero-dai-gusti-difficili
Aesalus scarabaeoides
Svizzera
22.09.2021 - 17:490
Aggiornamento : 23.09.2021 - 11:47

Friburgo, scoperto raro coleottero (dai gusti difficili)

Vive solo in ambienti boschivi in pendenza, ricchi di legno morto divorato da funghi particolari

Ricercatori del Museo di storia naturale di Friburgo (Mhn) hanno scovato un piccolo insetto molto minacciato in una trappola installata nella foresta della Broye. Bisogna risalire al 1971 per l’ultima osservazione in Svizzera del coleottero “aesalus scarabaeoides”.

Il piccolo insetto misura appena sei millimetri, si legge in un comunicato odierno dell’Mhn, e può vivere solo in ambienti boschivi in pendenza, ricchi di legno morto divorato da funghi particolari. Le larve si sviluppano in un ambiente divenuto molto raro alle latitudini elvetiche.

La scoperta, risalente in realtà al 2019 e in seguito confermata da un esperto del Centro svizzero di cartografia della fauna, è divenuta oggetto di pubblicazione nell’edizione di quest’anno della rivista scientifica Entomo Helvetica.

“Il piccolo coleottero è già considerato come molto minacciato nei Paesi limitrofi”, precisa l’Mhn. “Ora potrà avere il suo posto nella lista di specie rare ancora presenti in Svizzera e diventare testimone della presenza di un ambiente boschivo degno di protezione nella Broye friburghese”, si rallegra il museo.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved