Napoli
4
Lazio
0
fine
(3-0)
MIN Wild
4
TB Lightning
2
fine
(2-1 : 0-1 : 2-0)
da-swisstransplant-una-campagna-per-la-donazione-di-organi
ULTIME NOTIZIE Svizzera
Svizzera
06.09.2021 - 09:570
Aggiornamento : 11:12

Da Swisstransplant una campagna per la donazione di organi

'#scegliildonopiuprezioso' si propone di raggiungere 120'000 persone e aumentare le iscrizioni nel Registro nazionale di donazione di organi

a cura de laRegione

Ogni settimana in Svizzera muoiono da una a due persone in attesa di un nuovo trapianto di organo. Con la campagna #scegliildonopiuprezioso , Swisstransplant vuole motivare più persone a iscriversi nel Registro nazionale di donazione di organi, in vista della Giornata nazionale della donazione di organi e tessuti di sabato 11 settembre 2021

Nonostante i sondaggi rappresentativi riportino un atteggiamento positivo nei confronti della donazione di organi da parte della maggior parte della popolazione, più della metà degli individui non registra la propria decisione né la comunica ai familiari. Quando sono i familiari in ospedale a dover decidere al posto del deceduto, questi spesso optano per il no. In più di cinque casi su dieci i familiari in lutto rifiutano una donazione di organi, andando così spesso contro la volontà del loro caro.

Avremo ben presto il modello del consenso presunto?

Una spinta ad affrontare il tema della donazione di organi su base volontaria dovrebbe arrivare a breve dal Parlamento, con la discussione il 20 settembre al Consiglio degli Stati del passaggio al modello del consenso presunto, in base al quale chi non vorrà donare gli organi dovrà esplicitamente dichiararlo in un registro, proposta già approvata a maggio dal Consiglio nazionale con una larga maggioranza.

 

Campagna per più iscrizioni nel registro

Secondo Swisstransplant, "l’iscrizione nel Registro nazionale di donazione di organi crea chiarezza e sgrava i familiari e il personale sanitario". Il registro esiste da tre anni e al momento contiene circa 120’000 iscrizioni. Con la campagna #scegliildonopiuprezioso  nella settimana che precede la Giornata nazionale della donazione di organi e tessuti, Swisstransplant vuole raggiungere 120’000 persone e regalare caramelle a forma di cuore: le iscrizioni nel registro verranno promosse presso 13 stazioni ferroviarie e con 60 iniziative di ospedali. «Gli ospedali sono in diretto contatto con la popolazione locale. Nonostante la pandemia, hanno deciso di svolgere queste attività di sensibilizzazione e gli sono davvero grato per questo», afferma il dott. Franz Immer, direttore di Swisstransplant. L’iscrizione nel Registro nazionale di donazione di organi può essere modificata in qualsiasi momento: da smartphone, tablet o computer ci vogliono solo tre minuti. www.registro-donazione-organi. ch

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved