san-gallo-si-valuta-utilizzo-esteso-del-certificato-covid
Keystone
La decisione potrebbe cadere già la prossima settimana
20.08.2021 - 17:10
Aggiornamento : 18:51

San Gallo, si valuta utilizzo esteso del certificato Covid

Potrebbe essere richiesto anche per bar, ristoranti e visite in case di cura e ospedali. Scopo: evitare un sovraffollamento delle strutture ospedaliere..

San Gallo – Vaccinati, testati o guariti: il Canton San Gallo valuta l'utilizzo del certificato Covid anche per bar, ristoranti e visite in case di cura e ospedali. Lo scopo è evitare un sovraffollamento dei nosocomi.

Le autorità stanno discutendo di questo nuovo scenario, ha comunicato oggi la cancelleria cantonale. Il passo concreto, a causa dell'aumento dei casi di infezione da coronavirus, potrebbe essere già effettuato la prossima settimana.

L'utilizzo più ampio del certificato Covid permetterà di evitare chiusure delle attività, secondo le autorità. La misura potrebbe rivelarsi necessaria perché "attualmente la quota di vaccinazioni nel canton San Gallo è troppo bassa".
 
 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
certificato covid san gallo
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved